''AMICI DEL FRATINO'' A PINETO: RICONOSCIMENTI PER CONSERVAZIONE SPECIE

Pubblicazione: 23 marzo 2019 alle ore 18:21

PINETO - A Pineto l'Area Marina Protetta Torre del Cerrano e il Wwf Abruzzo hanno festeggiato gli "Amici del Fratino". 

L'iniziativa, che ha avuto l'adesione del Comitato nazionale per la conservazione del Fratino, del Gruppo Fratino Vasto e delle Associazioni Guide del Borsacchio e Guide del Cerrano, ha celebrato l'impegno di volontari, artisti, operatori turistici, scuole e istituzioni che, nella stagione 2018, si sono impegnati in difesa del Fratino. 

Un impegno portato avanti nel progetto "Salvafratino Abruzzo", di Amp Torre del Cerrano e Wwf, per la conservazione della specie con campagne, attività di monitoraggio e interventi di salvaguardia. 

Dopo i saluti del sindaco di Pineto Robert Verrocchio e del presidente dell'Area Marina Leone Cantarini, presentazione dei risultati del 'Salvafratino 2018' e consegna di attestati, per progetti di educazione ambientale, all'Istituto Comprensivo 'Tosti' di Ortona, al Comprensivo 'D'Alessandro-Risorgimento' di Teramo e al Liceo Linguistico 'Marconi' di Pescara. 

Sono stati poi ricordati i prossimi appuntamenti: sabato 30 marzo, in occasione dell'Ora della Terra, manifestazione organizzata dal Wwf in tutto il mondo, ci saranno giornate di pulizia della spiaggia a mano e monitoraggio del Fratino a Martinsicuro, Roseto degli Abruzzi, Pescara e San Vito Chietino. 

Domenica 31 marzo altra giornata di impegno sulla spiaggia dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui