• Abruzzoweb sponsor

CARCERE TERAMO: QUARESIMALE (LEGA), ''NUOVI AMBULATORI ENTRO OTTOBRE''

Pubblicazione: 31 luglio 2019 alle ore 11:40

L'AQUILA - Hanno avuto buon esito le richieste del capogruppo Lega e consigliere regionale, Pietro Quaresimale, fatte a seguito della visita nell’Istituto Penitenziario di Castrogno a Teramo dello scorso 3 luglio. 

“Avevo rilevato le mancanze nel sistema di cura interno al carcere - spiega Quaresimale – In particolare evidenziavo la necessità di allestire nuovi ambulatori, almeno uno per piano, per alleggerire il carico dell’unica infermeria presente nella struttura. Oggi ho avuto rassicurazioni dalla Asl di Teramo che entro la prima settimana di ottobre saranno pronti i nuovi ambulatori richiesti”. 

“Il potenziamento dell’apparato sanitario dell’Istituto – sottolinea il capogruppo Lega – consentirà di migliorare il livello di sicurezza del personale e la qualità delle cure fornite ai detenuti. Ricordo che Castrogno ospita 430 detenuti a fronte dei 255 per cui inizialmente era stato previsto, con un esiguo numero di poliziotti penitenziari e un continuo rischio di rottura degli equilibri sociali. Il concentramento in un solo ambulatorio di tutti i pazienti bisognosi di cure non faceva che allentare le maglie della sicurezza rendendo difficoltosi i controlli. La creazione di un presidio medico per reparto, oltre che aumentare l’offerta sanitaria, consentirà di gestire al meglio il flusso dei detenuti dalle celle alle infermerie”. 

“Il buon risultato ottenuto grazie alla collaborazione della Asl – dichiara infine Quaresimale – non comporterà un calo di attenzione sulla situazione penitenziaria nel teramano. Resta da risolvere il problema del personale di sorveglianza e altre questioni che continuiamo a segnalare. Il tal senso sono convinto che, in collaborazione col nuovo Garante dei detenuti d’Abruzzo, riusciremo a trovare soluzione alle criticità dell’Istituto”. 
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui