FURTI E DANNI AD AUTO A TERAMO: ARRESTATO UN 42ENNE

Pubblicazione: 30 gennaio 2019 alle ore 15:17

TERAMO - Sarebbe il responsabile di almeno 8 casi di danneggiamento con furto all'interno di altrettante auto un albanese 42enne, già noto alle forze dell'ordine, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Teramo diretti dal vicequestore aggiunto Roberta Cicchetti. 

Il provvedimento è del gip Roberto Veneziano che ha accolto la richiesta di ordinanza di custodia cautelare in carcere per furto aggravato del pm Bruno Auriemma. 

La contestazione più grave è relativa a un solo furto: durante la perquisizione domiciliare i poliziotti avrebbero trovato prove della sua responsabilità in altri 7 colpi denunciati alla Polizia dai proprietari delle autovetture. 

A tradire l'albanese è stato il colpo commesso su un'auto in sosta il 12 dicembre 2018. 

Dopo avere spaccato il finestrino stava rovistando nell'abitacolo quando, sorpreso da un'amica della proprietaria del veicolo, si allontanò in fretta con 100 euro. 

A casa sua gli agenti hanno trovato, tra l'altro, la borsa di un medico completa di ricettari e medicinali e attrezzatura da palestra, oggetti che, insieme ad altro materiale scoperto, potrebbero provenire da una ventina di furti denunciati nel centro storico. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui