''PERO''', ECCO IL PROGETTO PERCORSI E OSPITALITA' PER RIPARTIRE IN ABRUZZO

Pubblicazione: 24 ottobre 2017 alle ore 13:16

da sinistra, Massimiliano Bartolotti e Giovanni D'Amico

L'AQUILA - Tutto pronto per il progetto Però - Percorsi e ospitalità per ri-partire in Abruzzo, realizzato grazie a una collaborazione tra Dmc Abruzzo qualità e Dcm Terrextra Marsica.

Domani all'Aquila la conferenza stampa di presentazione, alle ore 10.30 nella sede della Regione Abruzzo di Palazzo Silone.

Il progetto - si legge in una nota - che si è classificato primo nella graduatoria relativa al bando riservato ai Comuni del Cratere Sismico Aquilano – Misura II del Decreto Mise 14 Ottobre 2015 e successive modificazioni e integrazioni prevede la realizzazione di numerose iniziative per promuovere il rilancio turistico dei territori appartenenti alle due destinazioni turistiche aquilane: L'Aquila Mountains – Le Montagne d'Abruzzo e Terrextra – Marsica.

Alla conferenza stamoa prenderanno parte, tra gli altri, il vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, il presidente della II Commissione Territorio, Ambiente e Infrastrutture della Regione Abruzzo, Pierpaolo Pietrucci, il presidente della Dmc Abruzzo Qualità, Massimiliano Bartolotti e il presidente della Dmc Terrextra Marsica, Giovanni D’Amico.
 
"Grazie alla sinergia che da tempo abbiamo messo in essere con gli amici della Dmc Marsica, siamo riusciti a realizzare un progetto dedicato interamente al rilancio turistico dei nostri territori. Le proposte contenute in questo progetto sono molte e coinvolgenti: enogastronomia, spettacoli musicali e teatrali, escursioni, laboratori didattici e sport. Siamo convinti di poter abbinare anche un’offerta turistica di livello, in grado di richiamare numerosi turisti nei nostri splendidi luoghi", le parile di Massimiliano Bartolotti.

"Un progetto importante per i territori della ricostruzione dal sisma del 2009 - afferma Giovanni D'Amico - per il quale la Dmc Abruzzo Qualità, nel ruolo di capofila ha colto l'importanza di una collaborazione con noi per includere i territori marsicani appartenenti all'area  sismica. Il progetto, al primo posto nella graduatoria definita da Invitalia, mira all'animazione sociale e culturale attraverso il coinvolgimento dei cittadini residenti e delle comunità locali. È anche pensato come 'incubatore' di un futuro 'Cammino' sulla Via Valeria, con la configurazione del percorso tra Alba e Corfinio, come tratto che lega l'ulteriore cooperazione delle nostre Dmc anche con la Dmc della Valle Peligna".
 
Il progetto sarà inoltre presentato alla stampa e agli operatori di settore il giorno 26 Ottobre 2017 a Roma nella suggestiva location di Villa Celimontana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui