PRECIPITA DA MURO A FRANCAVILLA, 73ENNE MUORE DOPO 3 GIORNI

Pubblicazione: 25 ottobre 2018 alle ore 16:07

FRANCAVILLA AL MARE - Un 73enne di Pescara, Enrico Acconcia, è morto nell'ospedale del capoluogo adriatico dove era ricoverato per le lesioni riportate in seguito ad una caduta accidentale avvenuta lunedì a Francavilla al Mare (Chieti). 

L'uomo era in una campagna di sua proprietà, in contrada Valle Anzuca, e si trovava su un muretto, quando, per cause in corso di accertamento, aveva perso l'equilibrio ed era caduto a terra, come riporta l'Ansa. 

A lanciare l'allarme erano stati i familiari, i quali, preoccupati non vedendolo rientrare, avevano raggiunto la zona, trovandolo a terra.

Soccorso dal 118, l'uomo aveva riportato un politrauma. 

Era stato ricoverato prima all'ospedale di Chieti e poi trasferito in quello di Pescara, dove è morto a causa dei traumi riportati. 

Del caso si stanno occupando i Carabinieri della Stazione di Francavilla al Mare, diretti dal luogotenente Antonio Solimini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui