• Abruzzoweb sponsor

TRASPORTAVA 3,5, CHILI DI COCAINA, CORRIERE ARRESTATO A SAN SALVO

Pubblicazione: 09 aprile 2019 alle ore 13:53

VASTO - In una intercapedine ricavata sotto il sedile posteriore di una Mercedes B nascondeva tre chili e mezzo di cocaina: i carabinieri del Nucleo investigativo del Comando di Chieti hanno arrestato la scorsa notte a San Salvo un 26enne originario di Durazzo (Albania), ma residente in Emilia Romagna, con l'accusa di illecita detenzione, a fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

La droga era suddivisa in tre panetti termosaldati per un valore di mercato di oltre mezzo milione di euro. 

Nel corso degli immediati accertamenti nella rete dei carabinieri è finito anche un connazionale di 30 anni notato in precedenza intrattenersi con l'arrestato per poi spostarsi a bordo di un'auto di grossa cilindrata, trovato in possesso di un'ingente somma di denaro fungendo molto probabilmente da staffetta. Per quest'ultimo è scattata la denuncia per concorso in illecita detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Chieti a disposizione dell'autorità giudiziaria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui