• Abruzzoweb sponsor

TV: LANCIANO PROTAGONISTA DELLA PUNTATA DEL 9 LUGLIO DI FREEDOM

Pubblicazione: 08 luglio 2019 alle ore 11:23

LANCIANO - Martedì 9 alle ore 21,25 su Rete 4 Freedom - Oltre il Confine di Roberto Giacobbo torna in Abruzzo con un servizio dedicato ai sacri reperti custoditi nella città di Lanciano (Chieti). 

Nell'antica città di Lanciano, sono custoditi alcuni reperti sacri che sfidano la scienza, un lembo sottilissimo di carne e alcuni frammenti di sangue. 

Secondo la tradizione si sarebbero formati dalla trasformazione miracolosa di un'ostia e di un calice di vino di fronte ai dubbi di un sacerdote miscredente. Ma si tratta realmente di carne e sangue umani? E quale legame esiste tra queste reliquie e quello che nella letteratura medievale è stato chiamato il Sacro Graal? Proprio a Lanciano si dice fosse nato il soldato romano che trafisse Cristo sotto la croce e che ne avrebbe raccolto il sangue. Può essere solo una coincidenza?

Nella stessa puntata si parlerà delle origini di questo misterioso popolo, che per tremila anni ha segnato la storia dell’umanità. Nella mitologia egizia tutto è legato ad una divinità, Osiride, dio della fertilità e dio dei morti. Secondo la leggenda il suo corpo sarebbe stato disperso lungo l’Egitto e sopra ogni sua reliquia sarebbe stato eretto un tempio. 

Ma cosa c'è di vero in questa tradizione religiosa? E se la storia di Osiride, così piena di umanità, fosse in realtà la trasposizione della storia di un uomo in carne e ossa, vissuto in un passato lontanissimo? Un re dell’inizio dei tempi, che avrebbe fondato la civiltà Egizia? Roberto Giacobbo, insieme al professor Zahi Hawass, esplorerà un luogo incredibile e poco conosciuto, un pozzo di 30 metri, a pochi passi dalle tre piramidi di Giza, dove si dice fosse conservato il sarcofago del dio Osiride e dove ancora oggi c'è un bacino d'acqua sotterraneo, nel bel mezzo del deserto. 

Le telecamere di Freedom – Oltre il Confine entreranno nella Chiesa del Sacro Cuore del Suffragio a Roma, che ospita al suo interno un museo unico al mondo, fatto di oggetti che proverebbero addirittura l'esistenza del Purgatorio: impronte di fuoco lasciate da persone defunte che in qualche modo sarebbero riuscite a comunicare con il mondo dei vivi. Con questi reperti 'di un altro mondo' comincerà la seconda parte dell'inchiesta sulla vita oltre la vita, a cui si aggiungeranno altri tasselli, tra cui la testimonianza sorprendente di una donna che afferma di essere tornata dall’aldilà. Freedom – Oltre il confine continua a scegliere l’Abruzzo per i suoi servizi, ma anche per i suoi luoghi come set di numerose ricostruzioni storiche, per le comparse e le maestranze specializzate presenti sul territorio. Il producer di Freedom è l’aquilana, d’adozione, Sonia Fiucci. 

La trasmissione Freedom- Oltre il confine, dalla prossima stagione autunnale sarà trasmessa su Italia1, con grande soddisfazione del pubblico e dello share che cresce ad ogni puntata. L’Abruzzo e i suoi luoghi incantevoli sono candidati ad essere protagonisti anche nella prossima stagione di produzione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui