• Abruzzoweb sponsor

ANCORA UN TRAGICO CASO DI FEMMINICIDIO. L'UOMO E' STATO TROVATO A TORTORETO, COMUNITA' SCONVOLTA, LASCIA UNA BAMBINA DI SEI ANNI

''VOLEVA LASCIARMI'', COMPAGNO CONFESSA NELLA NOTTE OMICIDIO DELLA GIOVANE MAMMA

Pubblicazione: 10 ottobre 2019 alle ore 10:16

NERETO - Ha confessato nella notte, dinanzi al pm Davide Rosati, adducendo motivi di gelosia perché lei voleva lasciarlo, Cristian Daravoinea, l'autotrasportatore romeno di 36 anni, che ieri ha ucciso con due coltellate al petto la compagna Mihaela Roua, 32enne, mamma della loro piccola di 6 anni, in un appartamento di Nereto (Teramo). 

L'uomo, che si era reso irreperibile dall'ora di pranzo, momento a cui si fa risalire il delitto, è stato rintracciato nella serata di ieri a Tortoreto Lido (Teramo), nel parcheggio di un hotel, chiuso nella sua macchina, sanguinante. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Teramo e del reparto operativo, diretti dal colonnello Giorgio Naselli e da tenente colonnello Luigi Dellegrazie, Daravoinea si sarebbe inferto nove colpi al torace con lo stesso coltello dell'omicidio, mentre era ancora in casa e dopo aver ucciso la donna. 

Sanguinante si sarebbe messo in auto, forse credendo di morire dissanguato. 

Le ferite inferte non sono profonde e il romeno è stato soccorso e trasferito all'ospedale di Giulianova (Teramo), dove è stato posto in stato di fermo di polizia giudiziaria con l'accusa di omicidio volontario in attesa della convalida del gip.

In mattinata lo stesso pm dovrebbe affidare l'autopsia sulla salma al medico legale Ercole D'Annunzio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

UCCISA A COLTELLATE: MUORE GIOVANE MAMMA A NERETO, PRESO IL COMPAGNO

NERETO - Tre coltellate al petto. Era mamma di una bambina di sei anni Mihaela Roua, 32enne romena, operaia in una camiceria, brutalmente assassinata in casa sua a Nereto dal suo compagno, Cristian Daravoinea, camionista di 36... (continua)

UCCISA A COLTELLATE A NERETO: VALENTE, ''CONTE STANZI FONDI, SERVE SVOLTA''

ROMA - "Ormai non passa giorno senza che ci sia una donna uccisa , violentata, perseguitata da un odio intollerabile. L'ultima è Mihaela, uccisa con due coltellate al petto questa notte a Nereto (Teramo) dal marito... (continua)

OMICIDIO GIOVANE MAMMA: PEZZOPANE (PD), ''SERVE UNA BATTAGLIA CULTURALE''

ROMA - "L'ennesimo femminicidio perpetrato contro una giovane mamma di Nereto, in provincia di Teramo, costringe tutte e tutti a due amare riflessioni: l'esigenza di un'applicazione intransigente delle nuove leggi di contrasto all'assassinio delle donne da... (continua)

FEMMINICIDIO A NERETO: CGIL, ''ENNESIMA SCONFITTA PER TUTTI''

PESCARA - "In Abruzzo c'è stato l'ennesimo femminicidio ed è l'ennesima sconfitta per noi, per tutte e tutti. Quanto accaduto a Nereto, in provincia di Teramo, impone una riflessione, ma soprattutto un percorso di azioni concrete... (continua)

FEMMINICIDIO NERETO: FINA (PD), ''4 NOVEMBRE EVENTO IN CITTA'''

NERETO - "Ancora l’omicidio di una donna, per mano del suo compagno, insanguina il nostro paese e, in quest’ultima occasione, ancora una volta la nostra regione".  Così, in una nota, il segretario del Pd Abruzzo Michele Fina,... (continua)

TENTA DI UCCIDERE LA MOGLIE A MARTELLATE DAVANTI AI FIGLI: 43ENNE RICOVERATA A LECCO

LECCO - Liti continue tra una coppia in fase di separazione: alla fine lui, Mario Pagano, 46enne, ha preso in mano il martello e ha iniziato a colpire la moglie, Roberta Piperissa, di 43, nel loro appartamento... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui