• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

A CAGNANO AMITERNO CHIESA INUTILIZZATA DA 2 ANNI,
LUNGAGGINI BUROCRATICHE E RITARDI NEI PERMESSI

Pubblicazione: 19 gennaio 2018 alle ore 07:00

A Cagnano Amiterno la chiesa c'è ma è bloccata, cittadini in rivolta e messe al gelo
di

CAGNANO AMITERNO - A Cagnano Amiterno (L'Aquila) c'è una chiesa in legno, donata da una parrocchia di Brescia, ''bloccata'' e ancora inutilizzata, da circa 2 anni.

La segnalazione è arrivata alla redazione di AbruzzoWeb da parte di un gruppo di cittadini, che chiedono risposte in merito, anche perché la chiesa in legno andrà a sosituire la tensostruttura allestita dalla Protezione civile a seguito del terremoto del 2009, che ha danneggiato la parrocchia dei Santi Cosma e Damiano e dentro la quale a tutt'oggi ''si celebra messa in inverno a una temperatura di -10'', come segnalato dai cittadini.

"Troppa lentezza e a noi non dicono nulla - è la protesta - Ogni settimana esce qualche cavillo che manca, il dato di fatto è che noi non abbiamo la parrocchia, ma non solo per celebrare, proprio come luogo per ritrovarci secondo quello spirito di cristianità che ci accomuna".

"Stiamo definendo gli ultimi aspetti contabili e siamo in attesa dell'autorizzazione alla spesa computata da parte della Protezione civile - spiega per tutta risposta a questo giornale il sindaco di Cagnano, Iside Di Martino - La chiesa ci è stata donata, sì, ma per renderla agibile serve una serie di autorizzazioni e permessi accessori, tra cui quello per la platea su cui poggiare la struttura e sul quale stiamo definendo l'iter in questi giorni".

La tensostruttura è stata autorizzata fino al 2018, e a riguardo la Di Martino assicura che "siamo al lavoro per risolvere la burocrazia nel più breve tempo possibile. Anche se di legno, il manufatto non è avulso dalle varie autorizzazioni, necessarie per garantire l'incolumità di cittadini e fedeli".

E per quanto riguarda le temperature rigide già segnalate all'interno della tensostruttura, il primo cittadino non è d'accordo: ''Non mi sembra faccia così freddo, ci sono stata a un funerale qualche tempo fa. Certo, siamo in inverno e in un paese di montagna", rimarca.

"Sarà mio interesse fare il possibile perché i miei cittadini abbiano la chiesa il prima possibile, è nel nostro interesse - conclude - dal momento che abbiamo avuto anche sollecitazione dalla parrocchia di Brescia che ha donato il manufatto. Contiamo di risolvere la questione nel più breve tempo possibile".

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: GLI INCONTRI A L'AQUILA, LANCIANO, PESCARA A E SULMONA DI POTERE AL POPOLO
oggi
ELEZIONI: "INSIEME", NENCINI INAUGURA A L'AQUILA COMITATO ELETTORALE MIMMO SROUR
oggi
ELEZIONI: QUAGLIARELLO AD AVEZZANO PER PRESENTAZIONE LIBRO ''SERENO E'''
oggi
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI ELETTORALI NEL CHIETINO DI ENRICO DI GIUSEPPANTONIO (NOI CON L'ITALIA - UDC)
da oggi fino a giovedì 22 febbraio
ELEZIONI: FRATELLI D'ITALIA, ALL'AQUILA INAUGURAZIONE COMITATO ELETTORALE
giovedì 22 febbraio
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DI POTERE AL POPOLO
venerdì 23 febbraio
ELEZIONI: INAUGURAZIONE COMITATO ELETTORALE FORZA ITALIA
giovedì 22 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui