• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

A14: TENTA SUICIDIO DAL VIADOTTO SALINELLO, SALVATO DA CARABINIERI

Pubblicazione: 09 luglio 2018 alle ore 12:08

GIULIANOVA - I poliziotti lo hanno bloccato mentre si stava arrampicando sulle reti di protezione che ormai da tempo sono state installate sul viadotto del Salinello, sul tratto teramano dell'A14, proprio per limitare il numero dei suicidi.

Un giovane di 29 anni è stato salvato dagli agenti di una pattuglia della polizia autostradale della sottosezione di Pescara nord nella notte tra venerdì e sabato. Il giovane, dopo l'intervento, è stato ricoverato in ospedale. A dare l'allarme è stata la mamma del ragazzo che abita tra Giulianova e Tortoreto, entrambi in provincia di Teramo.

Il giovane, infatti, dopo essere uscito di casa ha telefonato alla donna dicendo che era intenzionato a farla finita buttandosi dal viadotto del Salinello.

Così in pochi istanti è scattato l'allarme e la pattuglia della polizia autostradale in quel momento in servizio si è mossa in direzione del tratto compreso tra Giulianova e Tortoreto (Teramo).

Gli agenti sono arrivati in tempo per bloccare il ragazzo che, dopo aver percorso il viadotto a piedi, si stava arrampicando sulla rete per lanciarsi nel vuoto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui