ACCOLTELLATO MENTRE CERCA DI SEDARE RISSA: 22ENNE IN PROGNOSI RISERVATA

Pubblicazione: 06 febbraio 2019 alle ore 12:13

LANCIANO - È ancora in prognosi riservata all'ospedale di Lanciano il giovane di 22 anni accoltellato ieri all'alba in pieno centro cittadino mentre cercava di sedare una rissa. Sottoposto a intervento chirurgico alla milza e al colon, il ferito ha ripreso conoscenza.

Sull'episodio i Carabinieri di Lanciano hanno rimesso un primo rapporto al pm, Francesco Carusi, che dovrà verificare eventuali altre ipotesi, oltre a quella iniziale di lesioni gravissime contro ignoti. 

Appena le condizioni di salute lo consentiranno, il ferito sarà ascoltato in ospedale. 

Dopo aver ascoltato vari testi, i carabinieri stanno visionando le telecamere per ricostruire le fasi iniziali di una futile lite tra due ventenni che il ferito ha cercato di sedare, per poi essere colpito al fianco sinistro da una coltellata. 

L'arma non è stata ancora trovata ed è ancora da identificare l'autore del ferimento. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TENTA DI SEDARE RISSA, 22ENNE FERITO DA COLTELLATA A LANCIANO

LANCIANO - Un ventiduenne è stato accoltellato all'alba nel centro di Lanciano (Chieti) mentre tentava di dividere due giovani che litigavano all'uscita da un locale.  Durante la colluttazione il ragazzo è stato colpito con un coltello al... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui