• Abruzzoweb sponsor

ACCORD PHOENIX: DE SANTIS, ''PAGAMENTO STIPENDI, UN BUON SEGNALE''

Pubblicazione: 10 luglio 2019 alle ore 11:55

L'AQUILA - "I lavoratori di Accord Phoenix  hanno riscosso lo stipendio di giugno e riscuoteranno quello di luglio a breve, e che l’attività produttiva andrà avanti con l’impegno finanziario del Fondo americano che rappresenta il maggior azionista dell’Azienda".

Ad annunciarlo Lelio De Santis consigliere comunale dell'Aquila di Cambiare Insieme-Italia dei Valori, intervendo difficoltà gestionali e giudiziarie dell'impresa aquilana Accord Phoenix, che a seguoto di una recente inchiesta ha subìto al sequestro di 5 milioni di euro ed all’accusa di tre dirigenti di indebita percezione di contributi statali, 

"Il Consiglio comunale, da me promosso - spiega De Santis -, ha consentito di richiamare l’attenzione sulla delicatezza della situazione di Accord Phoenix e sulla necessità di salvaguardare i 55 posti di lavoro e di sviluppare iniziative imprenditoriali idonee per raggiungere l’obiettivo prefissato delle 120 unità lavorative".

"In attesa che la Giustizia faccia il suo corso  - E e che i Dirigenti sotto inchiesta possano dimostrare le loro estraneità, la notizia positiva è che i Lavoratori hanno riscosso lo stipendio di giugno e riscuoteranno quello di luglio a breve, e che l’attività produttiva andrà avanti con l’impegno finanziario del Fondo americano che rappresenta il maggior azionista dell’Azienda. Sarebbe stato un colpo mortale per l’occupazione, già fortemente ridotta e precaria, che questa città non potrebbe sopportare!"

"C’è da augurarsi, pertanto, che l’azienda possa rilanciare la produzione industriale ed essere in grado di rispettare gli obiettivi occupazionali previsti. Gli Enti locali sono vicini all’Azienda, ma saranno anche vigili perché il rilancio avvenga con trasparenza e con rispetto di tutte le condizioni ambientali e produttive".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui