ACCUSA DI ABUSI SU MINORI, FURGIUELE RESTA IN CARCERE
LEGALE ALLENATORE BASEBALL PRONTO PER CASSAZIONE

Pubblicazione: 12 aprile 2017 alle ore 09:06

CHIETI - Riccardo Furgiuele resta in carcere.

Per l'allenatore di baseball accusato di violenza sessuale aggravata a danno di minori, secondo quanto riporta il quotidiano Il Centro anche il tribunale del Riesame dell’Aquila, come aveva già fatto il gip del tribunale di Chieti, ha rifiutato la domanda di scarcerazione.

Furgiuele, 51enne di San Giovanni Teatino (Chieti), si trova nel penitenziario di Madonna del Freddo dallo scorso 22 marzo. 

Difeso dall'avvocato Luigi Antonangeli - quest'ultimo pronto a ricorrere anche in Cassazione per far scarcerare il suo assistito - aveva chiesto, riporta ancora il Centro, di poter tornare a casa e si era detto disponibile anche ad indossare il braccialetto elettronico per poter dimostrare il rispetto degli arresti domiciliari, ma il Riesame non ne ha voluto sapere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui