ADESCAVA UOMINI SULL'ADRIATICA E POI LI RICATTAVA
ARRESTATA UNA DONNA DI 50 ANNI SENZA FISSA DIMORA

Pubblicazione: 01 novembre 2017 alle ore 12:17

TERAMO – Una donna di 50 anni residente a San Benedetto del Tronto (Ascoli) ma in realtà senza fissa dimora è stata arrestata a Bologna dai carabinieri di Alba Adriatica (Teramo), con l'accusa di estorsione. 

La 50 enne, G.C. - riporta Abr24.it - adescava gli uomini in strada, sulla statale 16 Adriatica, promettendo prestazioni sessuali, poi, una volta giunta in una località isolata, chiedeva loro denaro, minacciando di denunciarli per violenza sessuale e arrivando a spogliarsi e a gridare aiuto.

Un caso di estorsione accertato fino ad oggi, oltre a un tentativo nei confronti di un 30 enne.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui