• Abruzzoweb sponsor

ADSU, CORSA ALLA PRESIDENZA AQUILA E CHIETI: ECCO LE DUE TERNE

Pubblicazione: 12 novembre 2019 alle ore 01:22

L’AQUILA - Va completandosi il quadro delle nomine del consiglio regionale.

La giunta, presieduta dal governatore Marco Marsilio, ha approvato la proposta di elezione dei presidenti dell'Azienda per il diritto agli studi universitari di L'Aquila e Chieti da presentare al consiglio regionale in base ad una terna di nominativi.

Per l’azienda del capoluogo sono in lizza Elena Morgante, in quota Lega, Antonio Pensa, in quota gruppo Santangelo e Maurizio Passacantando, docente dell'Università degli Studi dell'Aquila, già membro del Consiglio di Amministrazione dell'Adsu del capoluogo abruzzese in qualità di componente dei docenti di Univaq.

Per Chieti la terna è composta da Isabella Gualtieri, Carla Zinni (in quota FdI) e Goffredo De Carolis (in quota Lega).

Via libera anche al documento "Linee di indirizzo relative all'istituzione e alla gestione, attraverso procedure di evidenza pubblica, dell'elenco degli operatori abilitati o autorizzati all'esercizio delle funzioni del sistema regionale integrato di certificazione delle competenze e dei crediti formativi".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui