AGGREDISCE LA EX E LA MANDA
IN OSPEDALE, ARRESTATO A POPOLI

Pubblicazione: 13 marzo 2017 alle ore 13:17

POPOLI - Non rassegnandosi alla fine della relazione avuta con la vittima, dopo averle inviato una serie di pressanti messaggi sul cellulare, era passato alle minacce.

La sera del 12 febbraio scorso infine, dopo averla attesa all'uscita di un noto locale della zona ed aver avuto l'ennesima discussione, l'aveva aggredita a calci e pugni al volto, provocandole lesioni gravi.

La donna era stata poi salvata dal tempestivo intervento di un'amica presente al momento dell'aggressione.

Proprio il successivo ricovero in ospedale della "vittima" aveva dato spunto alle indagini dei Carabinieri, che in breve tempo, dopo aver sentito le persone informate dei fatti, hanno ricostruito puntualmente la vicenda richiedendo all'autorità giudiziaria l'emissione di una urgente misura cautelare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui