AGRICOLTURA: CALAMITA' 2017, ESONERO CONTRIBUTI INPS PER LE AZIENDE

Pubblicazione: 10 luglio 2018 alle ore 15:54

PESCARA - Esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali, propri e per i dipendenti: è quanto concesso, in relazione alle calamità naturali del gennaio 2017, alle imprese agricole abruzzesi in possesso dei requisiti previsti dall'articolo 5 del decreto legislativo 82/2008. I termini per presentare domanda sono stati riaperti, c'è tempo fino a settembre.

A spiegarlo, a Pescara, è stato il direttore regionale Inps Abruzzo Valeria Vittimberga che ha ricordato come l'eccezionale ondata di maltempo abbia coinvolto aziende agricole delle province di Pescara, Chieti e Teramo.

"Il ministero delle Politiche agricole e forestali aveva emanato un Decreto per concedere sgravi contributivi e assistenziali. Forse per un ritardo nella pubblicazione in Gazzetta ufficiale, avvenuta a fine 2017, la possibilità di ottenerli è passata sotto traccia e molte imprese non hanno presentato domanda, perdendo incentivi invece molto sostanziosi. Siamo riusciti a far riaprire i termini di presentazione delle domande".

Le domande da presentare sono piuttosto semplici, si presentano in forma telematica e sono compatibili con le altre agevolazioni di cui le imprese hanno già usufruito attraverso la Regione Abruzzo. 

"Abbiamo scelto di presentare questa nostra iniziativa in un convegno oggi pomeriggio alle 15 a Penne (Pescara), nella sala consiliare del Comune, per dimostrare la nostra vicinanza al territorio". Invitati i sindaci delle zone colpite, le associazioni e l'assessore regionale alle Politiche Agricole, Dino Pepe.

"Presenteremo e spiegheremo questa iniziativa e avvieremo un dialogo con i rappresentanti di questo settore - ha concluso Vittimberga - per cogliere da loro le richieste, le criticità e le problematiche che l'Inps farà sue per promuovere nuove iniziative sul territorio". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui