Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

AGRICOLTURA: FEBBO (FI), ''ABRUZZO ADERISCA AD ACCORDO CON BEI PER FONDI''

Pubblicazione: 12 aprile 2017 alle ore 13:38

L'AQUILA - "Il nostro mondo agricolo non può perdere una opportunità del genere e bisogna capire le motivazioni per cui la Regione Abruzzo non ha aderito alla piattaforma di garanzie sui prestiti destinati a finanziare investimenti connessi ai Psr voluta da Bei, Fei e Ismea sottoscritto già da 8 Regioni che hanno aderito al tale iniziativa, ossia Piemonte, Toscana, Umbria, Campania, Puglia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Calabria".

Lo afferma il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo, commentando l'articolo pubblicato da Il Sole 24 ore.

"Il nostro comparto primario - dice in una nota - non può essere escluso da questo importante strumento finanziario voluto proprio dal ministro Maurizio Martina. Nello specifico si tratta del primo esperimento in assoluto nel quale sono coinvolte le amministrazioni regionali, gli Enti nazionali e le istituzioni finanziarie europee".

"Nel dettaglio, l'accordo prevede la costruzione di un portafoglio multi regionale di garanzie, per proteggere prestiti destinati a finanziare gli investimenti connessi ai Programmi di sviluppo rurale (Psr). Lo scopo del progetto è utilizzare meglio il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) per sostenere, attraverso strumenti di garanzia, le scelte delle piccole e medie imprese che operano nel settore della produzione, trasformazione e distribuzione di prodotti agricoli".

"L'impegno finanziario previsto è di 165 milioni di euro da parte del Fondo europeo per gli investimenti (Fei), 150 milioni di euro da Cassa Depositi e Prestiti e 150 milioni di euro dalla Banca europea per gli investimenti. A questi 465 milioni si aggiungono 20 milioni di euro di Ismea, che in base alle stime, potranno mobilitare circa un miliardo di euro di investimenti in agricoltura e agroindustria nei prossimi anni".

"Quindi - continua Febbo - ci troviamo di fronte ad uno strumento efficace ed utile per le aziende agricole con l’obiettivo di stimolare e rendere più semplice l'utilizzo dei fondi di sviluppo rurale. Una risorsa che potrebbe aiutare soprattutto una Regione come l’Abruzzo, colpita da diverse e gravi calamità naturali".

"Pertanto presenterò una risoluzione in Consiglio regionale con l'invito all’assessore regionale Dino Pepe ad attivarsi presso il proprio Dipartimento Politiche agricole della Regione Abruzzo affinché anche il nostro mondo rurale possa firmare l’accordo, già sottoscritto dalle altre regioni, e beneficiare degli aiuti e strumenti finanziari messi a disposizione dal governo nazionale", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui