AGRICOLTURA: PEPE, ''RISOLVERE PROBLEMA VOUCHER IN VENDEMMIA''

Pubblicazione: 11 aprile 2017 alle ore 13:49

L'AQUILA - Cresce il numero di occupati nel comparto agricolo abruzzese: nel 2016 è stato registrato un + 7,8% rispetto all'anno precedente; nella classifica è la regione del centro-sud d'Italia che ha registrato un trend positivo.

Mentre, sempre nel 2016, secondo i dati di Coldiretti, il Montepulciano d'Abruzzo è la Doc che ha offerto più lavoro in Italia in termini di ore lavorative: 19.359.600 (il dato è riferito alla provincia di Chieti). Seguono, al secondo posto, Puglia Igt (16.519.200 ore) e al terzo, Sicilia Doc (16.032.264).

Ora c'è il nodo voucher in vendemmia che potrebbe causare un drastico calo di occupati, soprattutto tra giovani e pensionati.

"Occorre individuare uno strumento ad hoc che sostituisca i voucher e che tenga conto delle specifiche del lavoro occasionale che sempre più caratterizza il settore dell'agricoltura - ha osservato l'assessore Dino Pepe -. È necessario avere uno strumento normativo agile al fine di fornire risposte immediate rispetto a un settore che bisogno di aiuti concreti".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui