• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

AL VIA LA RICOSTRUZIONE DI COLLEMAGGIO
OBIETTIVO LA MESSA DI NATALE NEL 2017

Pubblicazione: 29 dicembre 2015 alle ore 08:04

La Basilica di Collemaggio recintata
di

L’AQUILA - Sono cominciati da qualche giorno i lavori di ricostruzione della basilica di Santa Maria di Collemaggio dell’Aquila, finanziati per 12 milioni di euro dall’Eni, con l’obiettivo di celebrare nella chiesa rinata la Messa di Natale 2017 e la speranza di aprire in via provvisoria la Porta Santa per la Perdonanza 2016 e quella successiva.

Sarà un cantiere recintato finemente, ma anche “blindato”, quello che viene predisposto in questi giorni dalla società affidataria Arcas Spa di Torino, che ha vinto la corsa tra 350 imprese candidate.

“Noi non parliamo, l’Eni mette i soldi, l’Eni parla” sono le uniche parole del direttore tecnico, restio perfino a fornire il proprio nome che a breve sarà comunque pubblico nelle tabelle di legge.

Quello che è certo è che all’interno hanno già cominciato a lavorare, e presto andranno a regime, 35 operai.

Polemiche ci sono state da qualche cittadino osservatore per i segni lasciati dai mezzi pesanti sul sagrato, ma sono già stati ripuliti e di sporco ce ne sarà ancora molto, cosa normale in un’area oggetto di lavori.

Quanto alla recinzione, non sarà solo il classico tavolato copritutto, ma avrà delle stampe e dei render del progetto, oltre ai loghi di Comune, Eni e delle università di Milano, Roma e L’Aquila che hanno curato la progettazione.

I lavori arrivano con oltre un anno di ritardo. Tre anni e mezzo sono passati dal protocollo d’intesa “Ripartire da Collemaggio” tra Eni e Comune, firmato nell’estate 2012, che indicava, come tempistica, fine 2014 per l’apertura dei cantieri ed estate 2016 per la conclusione.

Prima ancora di impegnarsi alla Basilica, Eni avrebbe dovuto realizzare un centro di ricerca per l’ateneo aquilano nei terreni di “Casale Calore”, lotto di 65 mila metri quadrati trasformato nell’ottobre 2010 da terreno agricolo a edificabile.

L’impegno prevedeva 12 milioni per la realizzazione più altri 8 per pagare delle borse di studio. Ma le lungaggini burocratiche che hanno portato alla scadenza dell’accordo triennale siglato nel 2009 dopo il sisma tra Eni e Università hanno fatto infuriare l’allora amministratore delegato, Paolo Scaroni, che ha rotto i rapporti con l’Ateneo e deviato i fondi sulla ricostruzione della Basilica.

I terreni a oggi sono ancora edificabili ma la rettrice, Paola Inverardi, ha smentito ipotesi di costruzione svelando di voler realizzare in quella zona orti didattici a disposizione degli studenti.

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

CENA SEGRETA CENTRO ENI: LETTA MUTO NON CHIARISCE I SUOI MISTERI

di Alberto Orsini
L'AQUILA - Una riunione carbonara in uno dei più tradizionali locali dell'Aquila, l'osteria delle Antiche Mura, per decidere come riavviare il defunto progetto Casale Calore. Quella che AbruzzoWeb documenta in esclusiva è una cena che si incastona... (continua) - VIDEO  

L'AQUILA: ENI RICOSTRUIRA' COLLEMAGGIO, MA ADDIO CENTRO RICERCHE

di Alberto Orsini
L’AQUILA - L’Eni ricostruirà la Basilica di Collemaggio, investendo circa 5 milioni di euro e seppellendo definitivamente il progetto di centro di ricerca per l’Università dell’Aquila. Questo l’annuncio che verrà fatto lunedì prossimo alle 16 all’interno della... (continua) - VIDEO  

COLLEMAGGIO ''PETROLIO DEGLI AQUILANI'', ACCORDO ENI-COMUNE, RIAPRIRA' NEL 2016

di Alberto Orsini
L'AQUILA - "La Basilica di Collemaggio è il nostro petrolio", con questa metafora il sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, ha espresso la sua soddisfazione in occasione della firma dell'accordo per il recupero dell'edificio sacro simbolo della Perdonanza... (continua) - VIDEO  

COLLEMAGGIO: FORSE E' LA VOLTA BUONA, L'ENI IN SORDINA HA SCELTO LA DITTA

di Marco Signori
L'AQUILA - Sarà l'Arcas spa di Torino, fondata nel 1950 dall'architetto Aldo Casassa, a restaurare la Basilica di Collemaggio all'Aquila, adottata dall'Eni dopo il terremoto del 2009 e dopo che è andato a monte il progetto per... (continua)

RICOSTRUZIONE: PROTOCOLLO DI LEGALITA' PER I LAVORI A COLLEMAGGIO

L'AQUILA - Firmato il Protocollo d'intesa per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità in relazione all'intervento denominato "ripartire da Collemaggio". Lo rende noto l'assessore comunale dell'Aquila Pietro Di Stefano tra i firmatari del Protocollo, insieme... (continua)

L'AQUILA: DI STEFANO ''AL VIA RICOSTRUZIONE BASILICA COLLEMAGGIO''

L'AQUILA - "Questa mattina, con due separati atti, la Basilica di Collemaggio è stata consegnata formalmente dal Comune dell'Aquila all'Eni e da questo alla Arcas SpA, impresa che ne curerà i lavori della sua ricostruzione". Lo annuncia... (continua)
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: GIULIO SOTTANELLI (NOI CON L'ITALIA - UDC) INCONTRA I CITTADINI A ROSETO
oggi
ELEZIONI: ENRICO DI GIUSEPPANTONIO (NOI CON L'ITALIA) INCONTRA I CITTADINI AL COMITATO ELETTORALE
oggi
ELEZIONI: I CANDIDATI DI +EUROPA INCONTRANO I CITTADINI A TOCCO DA CASAURIA
oggi
ELEZIONI: POTERE AL POPOLO, COMIZIO DI ACERBO A LETTOMANOPPELLO
oggi
ELEZIONI: LIBERI E UGUALI, LUCA TELESE INTERVISTA NICOLA FRATOIANNI
oggi
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DELLA PEZZOPANE, CIALENTE E PANEI (PD)
da oggi fino a martedì 27 febbraio
ELEZIONI: CIALENTE-PEZZOPANE, I PROSSIMI INCONTRI CON LA CITTADINANZA
da oggi fino a martedì 27 febbraio
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DI CIALENTE E DELLA PEZZOPANE (PD)
da oggi fino a martedì 27 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui