• Abruzzoweb sponsor

ALBA ADRIATICA SI PREPARA PER LA NOTTE DEL CARNEVALE ESTIVO 2019

Pubblicazione: 29 luglio 2019 alle ore 10:57

ALBA ADRIATICA - Colori, musica e divertimento. Il Carnevale Estivo di Alba Adriatica è ai nastri di partenza. 

Venerdì 9 agosto, a partire dalle ore 20.30, il serpentone allegorico, ricco di maschere, gruppi, carri e costumi, attraverserà il lungomare Marconi di Alba Adriatica, dal confine con Tortoreto fino alla Bambinopoli comunale. 

La ventiduesima edizione si preannuncia coinvolgente, scoppiettante e maestosa. A firmare l’edizione 2019 è l’associazione Albamici che saluta, così, la undicesima edizione di Albacarnaval.  

Tra le novità, a far bella mostra, arrivano i 120 costumi artistici provenienti dai Carnevali d’Italia (Gruppo Carnevale in provincia di Udine, Crispiano di Taranto, Ascoli Piceno, Città Sant’Angelo).

Quanto ai carri allegorici, due arrivano da Notaresco, uno da Mosciano Sant’Angelo e due da Alba Adriatica. Tanti saranno anche i gruppi mascherati composti dalla gente comune; per partecipare è sufficiente effettuare  l’iscrizione compilando appositi moduli predisposti da ritirare presso l’ufficio IAT, nella Bambinopoli Comunale di Alba Adriatica.

“Siamo nuovamente pronti a regalare una serata di puro divertimento fatto di allegria, suoni e colori”, spiega il presidente di Albamici, Tonino Ferri.

“La nuova collezione di costumi artistici ideati e realizzati dall’Associazione Albamici, è dedicata al mondo dei vini denominata Di…..vino Abruzzo. Il resto è tutto da scoprire”.

Madrina del Carnevale Estivo, Jo Squillo, reduce dall’Isola dei Famosi e amata dal pubblico per i successi canori e icona del fashion, grazie al suo programma Tv Moda in onda sulle reti Mediaset. Proprio durante la serata di Alba Adriatica si esibirà in un medley dei suoi successi e registrerà parti della serata del Carnevale Estivo da inserire nel Suo programma. Sarà invece il gruppo dei “Bicchierino” a tenere banco con i successi di Rino Gaetano dalle 21.30 alle 23.30 sul palco centrale posizionato in zona Bambinopoli.

La manifestazione si rende possibile grazie al sostegno dell’amministrazione comunale, della Camera di Commercio, degli operatori turistici e balneari, dei commercianti e dai tanti sponsor di privati imprenditori che collaborano. Imponenti le misure di sicurezza. L’Organizzazione ha messo a disposizione l’intero corpo di polizia locale, la Croce Rossa, la Croce Bianca, la protezione civile, gli stewards, i carabinieri e l’associazione carabinieri.

Anche le altre forze di polizia saranno presenti. In occasione dell’evento, il sindaco Antonietta Casciotti ha previsto la deroga oraria: musica fino alle ore 3 per gli stabilimenti balneari e attività commerciali dell’intero Lungomare Marconi. Modifiche temporanee anche alla circolazione stradale: sosta vietata con rimozione forzata e transito veicolare bloccato dalle ore 14 sull’intero lungomare. Nelle attività commerciali, pubblici esercizi e stabilimenti balneari sarà predisposto il divieto di vendita per asporto di acqua e bevande contenute in vetro o lattine. Sui carri sarà vietata la somministrazione di bevande alcoliche.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui