• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

ALLARME METEO: BOLLINO
ROSSO A PESCARA, CALDO
E AFA SU TUTTO L'ABRUZZO

Pubblicazione: 01 agosto 2018 alle ore 11:55

L'AQUILA - Emergenza caldo e afa anche in Abruzzo, a seguito di quanto diramato dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute i prossimi giorni saranno considerati ad alto rischio per le ondate di calore che raggiungeranno i massimi livelli, passando dal livello 2 con codice arancione di ieri, al livello 3 con codice rosso di oggi e domani, giovedì 2 agosto.

Sole splendente e caldo torrido a Pescara, una delle città contrassegnate con il "bollino rosso" dal ministero della Salute, che ha prolungato l'allerta per l'ondata di calore anche a giovedì 2 agosto.

Per oggi pomeriggio sono previste temperature elevate: 34 gradi a Teramo, 33 all'Aquila e 31 a Chieti e Pescara. Alta pressione e tanto sole anche per la giornata odierna sulle regioni del medio versante adriatico, con caldo in ulteriore accentuazione.

Da segnalare la formazione di nuvolosità cumuliforme nelle ore pomeridiane sulla dorsale appenninica abruzzese, ma con basso rischio di fenomeni, come riporta 3bmeteo.com.

Temperature fino a 35 gradi nelle pianure interne e sui settori subappenninici. Venti deboli e a regime di brezza. Mare quasi calmo. 

Giovedì si prevede un'altra giornata estiva con tanto sole e caldo afoso lungo le coste, valori massimi di 33 gradi con punte superiori sulle zone interne.

Nelle ore pomeridiani temporali di calore in formazione sulla dorsale appenninica abruzzese, con locale interessamento dei settori subappenninici tra teramano e ascolano; non si escludono fenomeni localmente intensi tra Alto Sangro, Monti della Meta, Gran Sasso, Aquilano e Piana del Fucino. Venti deboli settentrionali con rinforzi sul mare, che sarà a tratti mosso al largo.

Le temperature andranno dai 30 gradi a Chieti ai 33 di Teramo e L'Aquila, a Pescara la colonnina di mercurio si fermerà a 31 gradi.

Venerdì: all'interno del campo di alta pressione, che coinvolge tutto il Paese, correnti da Nord-Est in quota rientrano dai Balcani favorendo qualche disturbo pomeridiano sulle zone interne appenniniche, specie dell'Abruzzo, con lo sviluppo di temporali sparsi.

Temperature in lieve calo. Venti deboli o moderati settentrionali. Mari da poco mossi a mossi al largo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui