• Abruzzoweb sponsor

AMORE, LETTERE E MUSEI: SEMINARIO ALL'UNIVERSITA' DI TERAMO, CON GLI STUDENTI DI MEDIA ARTE E CULTURE

Pubblicazione: 04 novembre 2019 alle ore 13:58

TERAMO - "Amore, lettere e musei":  è il titolo di un seminario che si terrà martedì 5 novembre dalle ore 15.30 alle 17.30, nella sala delle lauree del polo didattico D’Annunzio dell'Univeristà di Teramo.

"Si parlerà – si legge nella presentazione ‒ del sentimento più bello e logorante del mondo: l’amore, dell’intima simbiosi con la letteratura elevata e del rapporto con le parole, anche semplici, che ha avuto chiunque abbia mai scritto di esso, o da esso spinto, d’altronde: 'Chi non ha mai scritto lettere d’amore' diceva Pessoa".

Ad animare la discussione e ad affrontare il rapporto tra letteratura e musei nello specifico topos letterario dell’amore, saranno accademici, operatori del settore e, soprattutto, gli studenti del nuovo Corso di laurea magistrale in Media Arti e Culture (Mac), attivo da quest’anno nella facoltà di Scienze della comunicazione di Teramo con l’obiettivo di formare professionisti nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi artistici e culturali. Il seminario è promosso dalla cattedra di Comunicazione museale tenuta da Paolo Coen.

Interverranno il preside della Facoltà di Scienze della comunicazione Christian Corsi, la delegata del rettore alla cultura Raffaella Morselli, la presidente del Corso di laurea in Dams Paola Besutti.

Sono previsti poi i contributi di Massimo Pamio, poeta e saggista, che racconterà la sua esperienza come ideatore e fondatore del singolare Museo della Lettera d’Amore di Torrevecchia Teatina (Chieti), nato dall’omonimo premio, e del giornalista Amedeo Di Nicola, che proporrà un excursus storico sul rapporto tra amore, letteratura e memoria museale.

Gli studenti del Mac parteciperanno in qualità di moderatori e protagonisti di performance artistiche, a testimonianza dell’approccio teorico-pratico che il nuovo corso di studi intende avere, coinvolgendo in prima persona gli studenti, tra i quali figurano già diversi operatori culturali e professionisti attivi in Abruzzo.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui