ANCE L'AQUILA: BARATTELLI PRESIDENTE, LA SPUNTA SU CIPRIANI 108-102

Pubblicazione: 22 ottobre 2016 alle ore 13:01

L'imprenditore aquilano Ettore Barattelli

L'AQUILA - Ettore Barattelli, cinquantenne, uno dei titolari dell'omonimo gruppo imprenditoriale, è il nuovo presidente provinciale dell'Associazione costruttori (Ance) dell'Aquila.

Succede a Gianni Frattale, presidente dal 2010 per due mandati triennali.

Secondo quanto appreso, l'elezione è avvenuta al termine di un voto molto combattuto con lo sfidante (e vice presidente uscente) Stefano Cipriani. Lo scarto è stato minimo e il voto è finito 108-102.

I consiglieri saranno Walter Rosa, Mauro Irti, Mauro D’Intino, Cesare Silva, Giordano Lino Equizi e Fabrizio Rossi per L’Aquila; Bruno Cairoli, Sergio Celi, Fausto Dramisino, Roberta Palmerini, Pasquale Ridolfi e Genesio Tillio per Avezzano; Antonio Angeloni, Marcello Cantelmi, Francesco Gravina, Attilio Palombizio, Marco Tirimacco e Luca Traficante per Sulmona.

I COMMENTI

“È una grande soddisfazione, è stata una elezione all’ultimo voto, sarò il presidente di tutti, disponibile ad ascoltare le istanze di ogni associato - ha detto il neo eletto - È una emozione ancora più profonda perché, dopo quelle di Lucio e Germano, si tratta della terza presidenza della mia famiglia, che nel 1945 è stata tra le fondatrici dell’associazione”.

Il nuovo presidente ha assicurato che “ci metteremo subito al lavoro, c’è tanto da fare, ci auguriamo di avere risultati proficui e questo grazie al lavoro di tutti. La centralità sarà data al Consiglio direttivo - ha promesso - che rappresenta le territorialità della provincia. L’assemblea è stata vivace ma anche molto serena e piena di contenuti”.

Quanto allo sconfitto Cipriani, ha commentato affermando che “è stata una competizione serena, ho cercato il confronto portando avanti il programma, sono soddisfatto e ringrazio tutti, siamo arrivati con pochi voti di differenza. Ora lavoreremo per gli associati - ha concluso - sempre con l’obiettivo di portare alto il nome e l’immagine dell’Ance”.

“È iniziata ed è finita, ora stiamo procedendo con una grande festa e contentezza di tutti gli associati nella considerazione che qualsiasi punto e’ stato approvato all’unanimità dall’assemblea di oggi - ha chiosato l’uscente Gianni Frattale, che resta delegato per la Ricostruzione e nel Direttivo nazionale - Emozione per l’ultimo giorno da presidente? Nessuna, ho fatto il massimo per l’Ance e credo di aver ottenuto buoni risultati in un momento importante, ho consegnato le chiavi del palazzo, da domani per entrare dovrò bussare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui