ASL 1: COMITATO RISTRETTO SINDACI, NUOVO ORGANIGRAMMA ATTO AZIENDALE

Pubblicazione: 13 aprile 2017 alle ore 10:44

L'AQUILA - "Nel pomeriggio di ieri, presso la sede del Comune dell'Aquila, la direzione Generale della Asl Avezzano-Sulmona-LAquila ha presentato al Comitato Ristretto dei Sindaci della medesima Asl l’organigramma dell’emanando nuovo Atto Aziendale, elaborato nel rispetto di quanto previsto dalle nuove Linee Guida per la redazione degli atti aziendali adottate dalla Regione Abruzzo con Deliberazione di Giunta Regionale n. 78/2016, nonché di quanto stabilito dai decreti commissariali n. 55/2016 e 79/2016, dalle deliberazioni della Giunta Regionale n. 505 e 576 dell’anno 2016 e dagli standard del Comitato Lea (seduta del 26 marzo 2012)”. 

Lo rende noto il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, in qualità di presidente del Comitato ristretto dei sindaci della Asl.

“I sindaci, a chiusura della seduta, - prosegue - nel condividere la scelta prospettata relativamente al nuovo organigramma aziendale della struttura ospedaliera, che di fatto prende atto di quanto stabilito nel luglio scorso con il Decreto del Commissario ad Acta n. 79/2016, hanno espresso riserve soltanto in ordine a nuove figure introdotte, in conformità alle sopra richiamate Linee Guida, ossia quella del Direttore della funzione ospedaliera, quella del Direttore della funzione territoriale e quella del Coordinatore socio-sanitario, soprattutto tenuto conto dell’aggravio dei costi che da tali nuove figure dirigenziali deriveranno". 

L’impegno economico - dice ancora Cialente - appare ancor più significativo se rapportato alle limitazioni in materia di assunzioni del personale che sono state poste in capo all’Azienda dalla Regione. Riserve sono state sollevate anche in relazione alla creazione del Dipartimento regionale delle professioni sanitarie, che prevede l’istituzione di nuove figure dirigenziali nell’ambito delle professioni sanitarie del comparto quali il Servizio Infermieristico ed Ostetrico (Uoc), il Servizio Tecnico Sanitario (Uosd), il Servizio Tecnico Riabilitativo (Uosd) e il Servizio delle Professioni Tecniche della Prevenzione (Uosd). Il Comitato ha ritenuto che l’attivazione di tali nuove figure possa trovare concreta applicazione solo allorquando verranno incrementate le risorse da destinare all’Azienda e, comunque, dopo aver soddisfatto adeguatamente i bisogni assistenziali in termini di personale medico ed infermieristico. Fermo restando che è necessario approfondire ulteriormente la materia, il Comitato ristretto ha espresso soddisfazione per il lavoro svolto ed ha sottolineato lo sforzo fatto dall’Azienda per avvicinare l’organizzazione al bisogno di salute del paziente". 

"Il Comitato Ristretto si è comunque riservato di esprimere la propria definitiva valutazione sul documento presentato dall’Azienda nel corso della prossima riunione fissata per il giorno 2 maggio alle ore 15", conclude il sindaco dell'Aquila.
  



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE



Ance L'Aquila. Conferenza stampa di fine anno.
Diretta video dalle ore 18,30


 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui