ASL 1 L'AQUILA: BIONDI, ''UNITA' TERRITORI DECISIVA PER FUTURO AREE INTERNE''

Pubblicazione: 11 ottobre 2017 alle ore 14:43

Pierluigi Biondi

L'AQUILA - Unità d’intenti per ottenere l’istituzione di un ospedale di secondo livello delle aree interne, critiche per il turnover del personale Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, preoccupazione per il futuro degli oltre 400 precari dell’azienda sanitaria e futuro delle scuola di specializzazione nell’ottica di una rinnovata collaborazione tra azienda sanitaria e università.

Sono alcuni dei temi sviscerati nel corso dell’assemblea che ieri sera, a Palazzo Fibbioni del capoluogo d'Abruzzo, ha proceduto al rinnovo del Comitato ristretto dei sindaci.

La riunione, a cui hanno preso parte numerosi primi cittadini del  territorio provinciale e a cui erano stati invitati anche le  rappresentanze sindacali, ha eletto i sindaci dell’Aquila, Pierluigi  Biondi, di Avezzano, Gabriele De Angelis, di Sulmona, Annamaria  Casini, di Castel di Sangro, Angelo Caruso (che è anche presidente  della Provincia), ed il vice sindaco di Barisciano, Giuseppe Calvisi.

“La questione della realizzazione di un Dea di secondo livello delle  aree interne non è un ragionamento di semplice campanile quanto, piuttosto, un percorso teso a valorizzare le eccellenze, a  riequilibrare i servizi e a potenziare la medicina del territorio – ha  dichiarato il sindaco del capoluogo Biondi – La commissione che  avrebbe dovuto valutare l’ipotesi di istituzione di un Dea di secondo  livello L’Aquila-Teramo non si è mai riunita, ci sono centinaia di  precari che attendono risposte e siamo costretti a fare i conti con scelte di politica regionale che si stanno abbattendo sulla nostra Asl”.

“La ritrovata unità dei territori è la risposta per far tornare la sanità aquilana ai livelli di eccellenza che da sempre le competono, testimoniate peraltro anche dagli ottimi dati legati alla mobilità attiva”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui