COMITATO RISTRETTO FA SINTESI TRA IL NO DI CIALENTE E IL SI' DI PANGRAZIO

ASL L'AQUILA: 6 IN PAGELLA PER SILVERI
IL VOTO DEI SINDACI, PALLA ALLA REGIONE

Pubblicazione: 26 settembre 2014 alle ore 19:56

di

L'AQUILA - "Voto sufficiente". Con 15 obiettivi raggiunti, 5 non centrati, insufficienze per quanto riguarda l’edilizia sanitaria e le liste di attesa.

Questa la pagella formulata dal tavolo ristretto dei sindaci, del direttore generale dell'Azienda sanitaria locale numero 1 Avezzano-Sulmona-L'Aquila, Giancarlo Silveri, a conclusione della riunione che ha formalizzato il parere obbligatorio sull’operato del manager in bilico nonostante sia forte di un contratto fino al 2018.

Componenti del tavolo sono Giovanni Di Pangrazio sindaco di Avezzano, il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, di Castel di Sangro, Umberto Murolo, di Sulmona, Giuseppe Ranalli, e il vice sindaco di Barisciano, Giuseppe Calvisi.

La pagella sarà ora inviata alla Giunta regionale a cui spetterà il verdetto finale, in base alla procedura dello spoil system, al di là del parere del comitato ristretto.

Un decisione che dipenderà anche e soprattutto dalla eventuale riforma della sanità abruzzese che prevede l’accorpamento delle 5 Asl i due soli enti, o addirittura in un ente unico.

Tra i componenti del tavolo, il più severo il sindaco dell’Aquila Cialente, che non ha mai fatto ministro di voler bocciare il manager Silveri.

"Premesso che non siamo noi sindaci a decidere delle sorti del manager - ha commentato - oggi ho confermato le mie perplessità in relazione alla condizione dell’edilizia sanitaria in particolare a Sulmona e Avezzano, e soprattutto per le lunghissime liste di attesa, cosa gravissima. Due aspetti che rappresentano limiti nell’operato di Silveri, contro cui, voglio sottolineare, non ho nulla di personale”.

Più di manica larga, invece, il sindaco di Avezzano Di Pangrazio, del Pd come Cialente ma di visioni molto diverse.

“È stata una bella discussione, e molto impegnativa - ha affermato - Alla fine abbiamo trovato un accordo su un voto di sufficienza. Ai 14 obiettivi raggiunti da Silveri, va aggiunta anche la sua disponibilità nei confronti dei territori e dei sindaci e la sua capacità di dialogo e ascolto. Mi auguro che la Regione faccia la sua scelta alla luce delle nuove strategie della politica sanitaria, dando peso alle competenze e non all'appartenenza partitica”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ASL L'AQUILA: COMITATO SINDACI, RIMANDATO PARERE SU SILVERI

di Elisa Marulli
L’AQUILA - Approvato il bilancio della Asl numero 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila mentre per la decisione sull'operato del direttore Giancarlo Silveri si dovrà attendere la visione della relazione che lo stesso manager ha consegnato alla Regione. Sono le decisioni... (continua)

SANITA': MANAGER DELLE ASL AL VAGLIO, A SETTEMBRE DESTINI SILVERI-ZAVATTARO

di Berardino Santilli
L’AQUILA - Entro il prossimo mese di settembre si conoscerà il destino dei direttori generali delle Aziende sanitarie locali provinciali di Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Giancarlo Silveri, e Lanciano-Vasto-Chieti, Francesco Zavattaro. Su entrambi sono in corso le valutazioni dell’operato, previste... (continua)

ASL L'AQUILA, SINDACI VERSO OK A SILVERI DI PANGRAZIO, ''RISULTATI NON TESSERE''

di Filippo Tronca
L'AQUILA - Si va verso un parere positivo all’operato del direttore generale dell'Azienda sanitaria locale numero 1Avezzano-Sulmona-L'Aquila, Giancarlo Silveri, dopo che martedì, al Comune dell’Aquila, si è riunito il Comitato ristretto dei sindaci che deve esprimere... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui