• Abruzzoweb sponsor

ASL L'AQUILA: ''RISONANZA MAGNETICA CERVELLO NON HA CARATTERE D’URGENZA''

Pubblicazione: 09 agosto 2019 alle ore 14:42

L'ospedale San Salvatore dell'Aquila

 L’AQUILA – “Il controllo sull’adenoma al cervello non ha carattere di urgenza e va fatto con risonanza magnetica una volta l’anno; in ogni caso l’appuntamento per farlo, al paziente che lo ha richiesto, era stato fissato per il 30 dicembre prossimo a Sulmona, quindi molto prima del giugno 2020”.

Lo precisa il direttore della radiologia universitaria dell’ospedale di L’Aquila, prof. Carlo Masciocchi, respingendo le accuse sui ritardi nella prenotazione dell’esame strumentale.

“L’utente avrebbe potuto programmare con calma questo tipo di controllo -, aggiunge Masciocchi-, prenotandolo direttamente al momento del primo esame oppure utilizzando le previste liste di attesa riservate per la neurologia” “Al di là di casi come quello segnalato, che riguardano controlli da pianificare comodamente, va precisato che il nostro servizio dà risposte immediate a tutte le urgenze, secondo i tempi indicati dalla classi di priorità, e ai casi di rilevante criticità clinica segnalati dai neurologi”



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui