• Abruzzoweb sponsor

ASL PESCARA: CONCORSO VINTO DA EX ASSESSORE DI CARLO, INDAGA LA FINANZA

Pubblicazione: 28 settembre 2019 alle ore 08:10

PESCARA - Perquisizioni e sequestri di documentazione da parte dei militari della guardia di finanza del comando provinciale nella Asl di Pescara.

L'indagine della procura di Pescara è il concorso della Asl vinto dall'ex assessore comunale Simona Di Carlo, considerata vicina al segretario cittadino del Pd, Moreno Di Pietrantonio, direttore dell'Unità operativa complessa del Serd.

L'avviso  era stato indetto il 27 giugno per un incarico a tempo determinato, per la durata di tre anni, da assegnare ad un collaboratore amministrativo professionale “per l'attuazione del Progetto Aziendale Piano Regionale Gioco D'Azzardo Patologico”, aTtività che fa riferimento al servizio diretto da Di Pietrantonio.

Selezione contestata da altri concorrenti, che hanno fatto esposto alla Procura, sostenendo che il bando era stato fatto "su misura". La Procura ha dunque fatto scattare l'indagine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui