ATESSA: USB, SCIOPERO IN SEVEL E TIBERINA SANGRO IL PRIMO GIUGNO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

ATESSA: USB, SCIOPERO IN SEVEL E TIBERINA SANGRO IL PRIMO GIUGNO

Pubblicazione: 30 maggio 2018 alle ore 19:58

ATESSA - Lo sciopero nazionale dell'industria, indetto dal sindacato Usb per il prossimo 1 giugno, interesserà per 8 ore la Sevel e per 4 la Tiberina Sangro di Atessa (Chieti).

"In Italia si muore per il lavoro, sia quando ce l’hai che quando non ce l’hai. Si muore schiacciati a 19 anni da quintali di cemento, colpiti da un cavo a 28 anni, investiti da un camion durante lo sciopero, suicidati perché disperati dalla continua cassa integrazione", si legge in una nota del sindacato.

"Tutte morti con un comune denominatore: il profitto - si legge ancora nella nota -. Per la ricchezza di pochi si sacrificano sull’altare del profitto migliaia di vite umane. L’Unione Sindacale di Base ha proclamato 4 ore di sciopero nazionale del settore industriale contro le morti sul lavoro per il 31 maggio. In Fca, Usb ha deciso di estendere a otto ore lo sciopero negli stabilimenti italiani in cui siamo presenti per accendere le luci su un tema che riteniamo altrettanto importante: le ricadute negative a livello occupazionale che porterà il nuovo piano industriale Fca, che sarà presentato a Balocco il primo giugno".

"Siamo convinti - prosegue nella nota il sindacato - che i due temi si intreccino fra loro, che lo sfruttamento dell’uomo porti inevitabilmente a drammatiche conseguenze, sia che coinvolga il lavoratore mentre svolge la mansione in ambienti sempre più insicuri, sia che perda il lavoro e finisca nel disperato mondo dei disoccupati.

"Per questi motivi in tutto l’indotto Fca lo sciopero è spostato al primo giugno ed esteso alle 8 ore per ogni turno di lavoro. Pertanto, in Val Di Sangro, proclamiamo per il prossimo primo giugno 8 ore di sciopero su tutti i turni in Sevel - Fca e quattro ore di sciopero su tutti i turni in Tiberina Sangro. Dal 2017 ad oggi, in Italia le morti sul lavoro hanno superato di gran lunga quota 1500: un bollettino di guerra", viene evidenziato.

"Sproniamo tutti i lavoratori - conclude il sindacato Usb nella nota - a scioperare ed incrociare le braccia, uniti, poiché la sicurezza sul posto di lavoro deve realmente essere i cima ad ogni lista delle priorità".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
Sanita'
Dal Mondo
Dall'Italia
Il Fatto
L'Aquila che riparte
Necrologie
Notizie liete
Qua la zampa
Terremoto e ricostruzione
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui