• Abruzzoweb sponsor

AUTO RUBATA IN MOLISE EMERGE DAL LAGO DEL SANGRO, INDAGINI IN CORSO

Pubblicazione: 06 luglio 2019 alle ore 18:34

PIETRAFERRAZZANA - Un fuoristrada rubato una ventina di giorni fa a Montaquila (Isernia) è stato ritrovato oggi immerso nel lago del Sangro, nel territorio del Comune di Pietraferrazzana (Chieti).

I carabinieri della compagnia di Atessa (Chieti) indagano per accertare se l'auto, una Nissan Terrano 2, sia stata utilizzata per commettere furti o rapine.

A scoprire la capote del mezzo che fuoriusciva dal livello del lago, le cui acque si erano abbassate in questi giorni, sono stati dei pescatori. Sul posto sono giunti anche i Vigili del fuoco di Casoli (Chieti) e del gruppo sommozzatori di Roseto degli Abruzzi (Teramo).

Con l'ausilio di un trattore privato il fuoristrada è stato tirato a riva.

Dai primi riscontri è stato accertato che per disfarsi del mezzo i ladri l'hanno posizionato in retromarcia con il motore acceso e con un bastone premuto sull'acceleratore, finché non è entrato in acqua e si è totalmente inabissato



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui