AUTOMOBILISMO, RINASCE A TERAMO IL CLUB DELLE MITICHE FIAT 500

Pubblicazione: 13 febbraio 2018 alle ore 13:21

TERAMO - È con l'idea di risvegliare l'atmosfera magica che aleggia attorno alla storica Fiat 500 che Luca Brandiferro ha voluto far rinascere il "Club delle mitiche 500" per fare un tuffo nel passato e mantenere sempre vivo il mito di questa piccola ma grintosissima autovettura "di carattere".

"L'associazione Club 500 Teramo - spiega in una nota - nasce da una grande passione condivisa  e da un forte legame di amicizia tra i suoi membri. Il nostro principale intento è quello di mantenere vivo e diffondere l’interesse per le autovetture Fiat 500 di ogni epoca e modello per  sensibilizzare i giovani verso l'automobilismo storico e risvegliare la passione negli animi dei “meno giovani”, che questa auto la conoscono e la apprezzano già".

"Nei prossimi mesi - prosegue Brandiferro - promuoveremo ed organizzeremo incontri, manifestazioni e tour dell'Abruzzo dedicati a soci e non solo, per favorire la socializzazione tra gli  appassionati di questa auto d’epoca e partire insieme alla scoperta di una regione splendida come l’Abruzzo, che spazia dal mare alla montagna e che per l’unicità delle sue caratteristiche naturali, storiche e paesaggistiche, non ha proprio nulla da invidiare alle altre regioni d’Italia".

"Ringrazio il vicepresidente Danilo Ortoni ed il degretario- tesoriere Pietro D'Abbondanza per aver scelto di condividere questa nuova ed entusiasmante avventura con me. Rombo ai motori e stay tuned perché a breve vi aggiorneremo sugli appuntamenti in agenda 'strada facendo'".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui