• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

AUTOSTRADE, PLAUSO SINDACI
A EMENDAMENTO CHE SBLOCCA
FONDI PER PROSEGUIRE LAVORI

Pubblicazione: 20 dicembre 2017 alle ore 09:29

Pierluigi Biondi

L'AQUILA - "Finalmente la notizia tanto attesa: i lavori dei cantieri sulle nostre autostrade non verranno bloccati e la messa in sicurezza potrà  continuare".

Lo affermano i sindaci dell’Aquila, Pierluigi Biondi, Avezzano, Gabriele De Angelis, Sulmona, Annamaria Casini, e il presidente della  Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, alla luce della notizia dell'approvazione dell'emendamento alla legge di bilancio che sblocca i fondi per evitare la chiusura dei cantieri dell'A24 e A25.

"Si tratta - continuano - di una ulteriore prova della necessità ed  urgenza di questi lavori che riguardano le due principali arterie di collegamento del centro Italia, collegamenti vitali per i cittadini  del Lazio e dell'Abruzzo: le caratteristiche di questi collegamenti, strade di montagna, con numerosi valichi e oltre 50 gallerie e l'essere costruite su un territorio sismico, non devono far indugiare  oltre".

"Si avvicina un Natale più sereno per le centinaia di famiglie degli  operai che hanno rischiato di perdere il lavoro per il blocco dei cantieri - concludono - e una decisiva svolta per la sicurezza e la  tranquillità di tutti i nostri territori".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui