• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

BANDO FARE CENTRO: LIRIS, ''SENZA PARCHEGGI E' OPERAZIONE ELETTORALE''

Pubblicazione: 25 aprile 2017 alle ore 12:54

Guido Liris

L’AQUILA - “Calato dall’alto, senza un’operazione infrastrutturale a monte e senza una strategia complessiva su parcheggi e mobilità, il bando Fare Centro per il rientro delle attività commerciali nei centri storici terremotati è un’operazione elettorale e basta: l’ennesima illusione e presa in giro per gli aquilani che, allo stato attuale, non avranno alcuna possibilità di raggiungere le attività riaperte in centro”.

Lo afferma Guido Liris, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale dell’Aquila e vice presidente regionale del partito.

“Il sindaco Massimo Cialente e il vice presidente Giovanni Lolli si possono giustificare quanto vogliono, ma oggi sussistono evidenti problemi di mobilità, infrastrutturazione e parcheggi che rendono nulli i possibili benefìci del bando che hanno presentato”, fa notare.

“Con la mia coalizione sto già lavorando a un’ipotesi diversa di soluzione - continua Liris - ma non con ipotesi aleatorie e campate in aria come quelle di Cialente, dai parcheggi silos alle navette non si sa bene per chi: ipotesi senza le gambe per camminare, che non funzioneranno mai. Ci vuole, piuttosto, una programmazione seria”.

Liris fa notare che “prima di Fare Centro, avrei voluto un Piano parcheggi del centro che non fosse una raccolta di favole, un Piano di mobilità sostenibile che non fosse carta straccia, anche alla luce di quello che già da tempo doveva essere successo, ovvero l’incorporazione della società comunale di trasporti Ama dentro quella regionale Tua”.

“Un’operazione del genere avrebbe consentito di inquadrare il progetto per la nuova mobilità nel cuore della città all’interno di una strategia di più ampio respiro, di livello regionale, oltre a fornire nuove certezze ai dipendenti - conclude - Sono queste le falle che fanno capire che il progetto è campato in aria e sono sicuro che gli aquilani non cadranno nel tranello”.

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

SISMA 2009: ECCO IL BANDO ''FARE CENTRO'', DA MERCOLEDI' 60 GIORNI PER LE DOMANDE

di Alberto Orsini
L’AQUILA - Verrà pubblicato mercoledì prossimo, 26 aprile, l’attesissimo bando “Fare Centro”, frutto di mesi di gestazione, da 20 milioni di euro tra il 2016 e il 2018 per sostenere chi ha riaperto o intende farlo... (continua)
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: PRESENTAZIONE A PIANELLA CANDIDATI LISTA LIBERI E UGUALI
oggi
ELEZIONI: LEGA, PER BAGNAI E BELLACHIOMA INCONTRI PUBBLICI A PENNE E A PICCIANO
oggi
ELEZIONI: GLI INCONTRI A L'AQUILA DEI CANDIDATI CIALENTE E PEZZOPANE (PD)
oggi
ELEZIONI: GLI INCONTRI A L'AQUILA, LANCIANO, PESCARA A E SULMONA DI PTERE AL POPOLO
da oggi fino a mercoledì 21 febbraio
ELEZIONI: "INSIEME", NENCINI INAUGURA A L'AQUILA COMITATO ELETTORALE MIMMO SROUR
mercoledì 21 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui