BASKET: SERIE D, GS L'AQUILA RIPARTE DAI GIOVANI
''PROGETTO PER CRESCERE COME ATLETI E PERSONE''

Pubblicazione: 10 novembre 2016 alle ore 16:58

L’AQUILA - Comincia sabato 19 novembre il Campionato interregionale di serie D di Basket Abruzzo-Molise cui prenderà parte il Gs Pallacanestro L’Aquila, giunto al 44° anno di attività e presente anche nel settore giovanile e nel minibasket.

L’esordio sarà alle 18.30 presso la palestra della scuola media “Patini” contro l’Intrepida Ortona, a ingresso libero.

“Diamo spazio ai giovani, i nostri ragazzi del settore giovanile, come è sempre stato da anni. Gli sforzi sono tanti per allestire e gestire questa attività, ma i nostri giovani hanno bisogno di confrontarsi con una realtà così importante”, spiega il direttore sportivo Franco Panella.

“Non vogliamo fare voli pindarici, ma chiediamo alle istituzioni un sostegno importante per questa attività. Non disponiamo di un campo di gioco di nostra proprietà, né tanto meno ne abbiamo uno in gestione e la palestra della scuola media ‘Patini’ è l’unica omologata all’Aquila per partite e allenamenti ufficiali dalla Federazione italiana pallacanestro - prosegue - Partecipiamo alla serie D come unica società della provincia e a ben 4 campionati giovanili, oltre a 4 gruppi minibasket che parteciperanno a tutte le manifestazioni e tornei ufficiali Fip e nazionali.”

Il roster della prima squadra è composto da 22 atleti di cui 3 senior, nati e cresciuti nel settore giovanile Gs, e 18 ragazzi chiamati al doppio impegno del campionato giovanile di categoria e della prima squadra. L’età media è bassissima, 18,3 anni.

"Come 10 anni fa, quando allestimmo una squadra composta da tutti atleti nati e cresciuti nella famiglia Gs per competere ai vertici regionali nel campionato di serie C, anche oggi abbiamo deciso di allestire una squadra giovane, forse troppo, ma veramente facciamo giocare tutti giocatori aquilani, nati e cresciuti nel nostro settore giovanile”, spiega il general manager Fabio Panella.

“Tutti gli atleti e tutto lo staff sono consapevoli di far parte di un progetto importante per la loro crescita e hanno piena fiducia di tutto l’ambiente - continua - I giovani, che si impegnano con passione e dedizione, devono avere il tempo di sbagliare e la consapevolezza di migliorarsi”.

“Vedo ragazzi molto carichi e vogliosi di crescere e migliorarsi. Affrontiamo un campionato interregionale con tutti ragazzi aquilani. Abbiamo inserito due soli ragazzi, aquilani di adozione, non giocatori professionisti, che credono nel nostro lungimirante progetto di crescita e propaganda della pallacanestro all’Aquila”, afferma il coach Marco Salini.

“Siamo consapevoli di aver allestito una squadra con tutti ragazzi nati e cresciuti nel nostro settore giovanile: una delle poche realtà che realmente compie un tale passo - rileva - Nonostante non ci siano state assegnate tutte le ore richieste per svolgere la nostra attività, siamo consapevoli di avere un solido progetto di crescita. Chiediamo alla cittadinanza di incitare e sostenere i nostri ragazzi, lo meritano”.

La società ha effettuato l’iscrizione per tutti i campionati giovanili di categoria: Under13 (nati 2004-2005), Under 15 (nati 2002-2003), Under16 (nati 2001) e Under18 (nati 1999-2000-2001).

Sono ripresi anche i corsi miniBasket, svolti nella palestra scolastica del Musp “Mariele Ventre” a Pettino e aperti a tutti i bambini e bambine dai 5 ai 12 anni che vogliono scegliere un ambiente competente, sano e sereno dove imparare a giocare a basket e divertirsi.

Rinnovata la convenzione con la Palestra MyGym (centro studi) della docente Concetta Milanese, storico preparatore atletico del Gs, che permetterà ai ragazzi e ragazze di lavorare per la prevenzione e la formazione del proprio corpo e dove tutti gli atleti del Gs sono seguiti nella fase di recupero da eventuali problemi durante l’anno sportivo.

Convenzione anche con lo studio medico specialistico “Lasermillennium” del dottor Franco Muzi. Dal 2000 lo studio si avvale della collaborazione del fisioterapista Antonello Graziani.

La società Gs, infine, saluta Roberto Ciuffini, ala classe 1982, nato e cresciuto nel settore giovanile Gs, artefice, tra gli altri, della prima storica promozione in serie C nel 2002, che quest’anno andrà a giocare in serie C Abruzzo con il Nuovo basket aquilano e a Giovanni Rizi, guardia classe 1996, studente universitario a Trento, che andrà a giocare al Gardolo Basket in serie D Trentino Alto Adige.

IL ROSTER

Matteo Botti, 1984 - Ala/Pivot (Capitano)
Luca Panella, 1986 - Play
Matteo Bernabei, 1990 - Ala
Luca Lorenzetti, 1994 - Pivot
Alessandro Miconi, 1996 - Guardia/Ala
Luca Pattavina, 1996 - Ala
Lorenzo Porretta, 1996 - Guardia
Alessio Vacca, 1996 - Guardia/Play
Mattia Parisse, 1997 - Guardia
Yuri Cinque, 1998 - Guardia/Ala
Alessandro Fiocca, 1998 - Guardia/Play
Gianmarco Greco, 1998 - Ala/Guardia
Enrico Totani, 1998 - Ala
Lorenzo Vellante, 1998 - Guardia
Riccardo Di Sabbato, 1999 - Play
Stefano Granata, 1999 Guardia
Luca Attorrese, 2000 Guardia
Federico Civitareale, 2000 Guardia/Ala
Francesco Fantauzzi, 2000 Play/Guardia
Erik Ingrosso, 2000 Ala
Pietro Pagliari, 2000 Ala
Matteo Pattavina, 2000 Guardia
Davide Teodori, 2000 Guardia/Play
Coach: Marco Salini
General manager: Fabio Panella



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui