• Abruzzoweb sponsor

BIMBO SFUGGE ALLA NONNA E SI SCHIACCIA LA MANO NELL'IMPASTATRICE A ROSETO

Pubblicazione: 22 marzo 2019 alle ore 17:35

ROSETO DEGLI ABRUZZI - Bimbo di due anni e mezzo sfugge al controllo della nonna in pizzeria e finisce in cucina per seguire la madre che lavora lì, dove infila il braccio sinistro nell'impastatrice, che gli schiaccia la mano, per fortuna senza provocare danni tali da renderne necessaria l'amputazione.

Il piccolo, immediatamente soccorso dal personale del 118, è stato trasferito in eliambulanza da Roseto degli Abruzzi (Teramo), dove si è verificato il drammatico incidente, all'ospedale Salesi di Ancona dove i chirurghi della mano lo sottoporranno ad intervento. 

Secondo le prime informazioni giunte dai sanitari, il bimbo avrebbe riportato lo schiacciamento della mano e della parte prossimale dell'avambraccio sinistro, senza smembramento e senza gravi ripercussioni sull'apparato circolatorio. Questo farebbe escludere il rischio di un'amputazione. 

Tutto si è verificato verso le 13 di oggi, nella pizzeria che a Roseto si trova di fronte alla stazione ferroviaria. Le indagini sul grave episodio sono condotte dai carabinieri della stazione di Roseto. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui