BISOGNI IN PIENO GIORNO
DAVANTI IL PALAZZO DEL
COMUNE, SHOCK A PESCARA

Pubblicazione: 01 agosto 2017 alle ore 12:18

PESCARA – Si cala i pantaloni in pieno giorno davanti al Palazzo del Comune di Pescara e fa i suoi bisogni.

La scena, davanti ad alcuni attoniti passanti che l'hanno immortalata, in un angolo dei giardini di piazza Italia, davanti alle sedi del Comune, della Prefettura e della Provincia di Pescara - racconta Abr24news.it - decisamente non un bel biglietto da visita per il capoluogo adriatico.

Il cittadino che ha scattato la foto, ha raccontato di avere immortalato l’uomo con i pantaloni abbassati intorno alle 9 del mattino, mentre era intento a fare i suoi bisogni.

Nell’immagine si riconoscono chiaramente i giardinetti di Piazza Italia e sullo sfondo la sede del Municipio.

Il consigliere comunale di Forza Italia, Vincenzo D’Incecco, ha postato la foto sul suo profilo Facebook e ha commentato: "Qualcuno utilizza in questo modo i giardinetti di fronte il Comune di Pescara. Un cittadino mi invia questa foto chiedendo di pubblicarla per testimoniare il degrado che avanza inesorabile! Questo scempio non si può più accettare!".

Interpellato telefonicamente dal quotidiano, D’Incecco ha aggiunto: "Sia chiaro che non voglio strumentalizzare questa foto per affermare che è colpa del sindaco Marco Alessandrini. Però non si tratta del primo caso ed è una delle tante testimonianze delle condizioni di pesante degrado che sta sperimentando la città negli ultimi due anni".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui