BRADLEY COOPER: DALLA NONNA ABRUZZESE L'AMORE PER IL CIBO E LA CUCINA

Pubblicazione: 27 febbraio 2017 alle ore 16:41

L'AQUILA - "Ho imparato a cucinare grazie a mia nonna Assunta, che era abruzzese, di Ripa Teatina: lei mi ha insegnato tutto, dall'attaccamento per la famiglia al valore del cibo e della cucina".

Ha raccontato con commozione delle sue origini abruzzesi l'attore americano di fama internazionale Bradley Cooper, ospite qualche sera fa del programma di Maria De Filippi C'è posta per te, su Canale 5, dove ha ricordato la nonna materna, a cui era legatissimo, originaria del centro chietino.

Ha spiegato inoltre alla De Filippi che non ricorda l'italiano e che non è mai stato in Abruzzo, ma la passione per la cucina non l'ha mai dimenticata, anzi l'ha coltivata con passione, vestendo anche i panni di uno chef per un film e oltretutto non perde mai una puntata del programma Masterchef.

Già nel 2015, intervistato da Vanity Fair, Cooper aveva parlato con orgoglio di queste sue origini abruzzesi, in occasione del'uscita del film Il sapore del successo in cui ha interpretato il ruolo di un cuoco narcisista e problematico alle prese con il desiderio della tanto ambita stella Michelin.

Nella pellicola di John Wells ha recitato insieme a Cooper un attore italiano in potente ascesa: Riccardo Scamarcio.

Di fornelli Cooper se ne intende, a quanto pare proprio grazie a nonna Assunta.

"Sono cresciuto guardando in tv trasmissioni gastronomiche, ho anche lavorato come cuoco addetto alla preparazione e ho seguito i consigli di mia nonna, ricordo che mi metteva alla prova mentre preparavo qualcosa e mi giudicava", ha spiegato.

E la passione ha sempre continuato a coltivarla, anche dopo la sua scomparsa.

"Mi piace preparare piatti per me stesso e per gli altri, e mi piace osservare le persone che li gustano". (l.l.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui