C.A.S.E. L'AQUILA: 130 MILA
EURO PER PROGETTO DEL
PIANO DI SMANTELLAMENTO

Pubblicazione: 13 dicembre 2017 alle ore 13:57

La rimozione di balconi pericolanti in una palazzina C.a.s.e.

L’AQUILA - Un finanziamento da 130 mila euro per affidare l'incarico di progettazione del piano di smantellamento e razionalizzazione di parte degli alloggi post-terremoto 2009 del progetto C.a.s.e. e Map.

È contenuto, secondo quanto appreso da fonti interne all’amministrazione comunale, nella delibera del Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) numero 69 approvata il 7 agosto scorso e registrata presso la Corte dei conti due settimane fa.

Il lavoro sarà svolto dalla struttura di missione sul post-sisma aquilano della presidenza del Consiglio, diretta da Giampiero Marchesi, che dovrà lavorare fianco a fianco con il Comune capoluogo, che dovrà fornire tutti i dati.

Una volta affidato l’incarico, il governo elaborerà un piano di smantellamento parziale delle 19 new town. Alberto Orsini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

C.A.S.E.: BIONDI, 'MAI INCASSATA ASSICURAZIONE E MAI USATI 4,4 MLN DA CIALENTE'

di Alberto Orsini
L’AQUILA - “Piuttosto che disegnare scenari apocalittici utili solo ad allarmare la popolazione, Cialente dovrebbe, o meglio avrebbe dovuto, perché ormai non farà in tempo, ricercare le polizze sui difetti delle palazzine dei progetti C.a.s.e. e... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui