• Abruzzoweb sponsor

CACCIA: ''NELL'AQUILANO CAOS TOTALE, NESSUNA NOTIZIA DEL CALENDARIO VENATORIO''

Pubblicazione: 08 agosto 2019 alle ore 17:20

L'AQUILA - "Ormai siamo ai primi giorni del mese di agosto e non si hanno notizie del calendario venatorio 2019-2020 che, secondo la legge doveva essere pubblicato nel mese di giugno".

Così, in una nota, il Comitato provinciale dell'Aquila Arci-Caccia che spiega: "Non si conosce come, quando e dove si potrà esercitare l'attività venatoria nella regione Abruzzo". 

"Di conseguenza - viene aggiunto - non si potrà esercitare l'addestramento dei cani, cosa più importante per i seguaci di Diana, con il beneplacito dei cinghiali che possono scorrazzare nelle colture arrecando danno agli agricoltori ormai rassegnati. Ormai il caos è totale". 

"I 5 Atc della provincia dell'Aquila sono scaduti da oltre un anno, e non sono stati ne rinnovati, né commissariati e non si riesce a comprenderne le ragioni. Ovvero si suppongono, ma non si sanno. La situazione al di sopra di ogni cosa non ci sembra molto edificante nella regione Abruzzo, regione dei Parchi, dove a parole col rispetto dell'ambiente 'agricoltura, flora e fauna', i politici si sono riempiti la bocca per molti anni", conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui