• Abruzzoweb sponsor

CADONO PEZZI DI CEMENTO DA VIADOTTO A24 A L'AQUILA: TRAFFICO E DISAGI SULLA STATALE 17

Pubblicazione: 12 ottobre 2019 alle ore 18:56

L'AQUILA - Calcinacci di piccole dimensioni si sono staccati dal viadotto sulla A24 che passa sulla strada statale 17, una delle più trafficate dell’Aquila, nei pressi del complesso sportivo Centi Colella, finendo su una macchina in transito, provocando danni lievi. 

È stato l’automobilista, rimasto illeso, a dare l’allarme chiamando i vigili del fuoco che sono intervenuti transennando il tratto per intervenire per la rimozione dei frammenti copriferro in bilico. 

I distacchi si sono verificati dopo la scossa di terremoto di 3.1 delle 14 e 29 a Capitignano, ma secondo i vigili del fuoco i due episodi non sono da mettere in relazione visto che il sisma c’è stato in un territorio che dista una trentina di chilometri dal capoluogo regionale. 

Secondo quanto si è appreso sulla infrastruttura autostradale denominata viadotto su strada statale 17, sono in corso interventi di messa in sicurezza antisismica anche con l’utilizzo di grossi mezzi. 

La zona è stata transennata con il traffico in tilt anche per la vicinanza di un centro commerciale che il sabato pomeriggio è stata presa d’assalto. Sul posto sono intervenuti anche la polizia municipale e l’Anas i cui addetti hanno rimosso i calcinacci caduti sulla strada.

"Nulla di strutturale o preoccupante - assicurano i Vigili - non ci sono situazioni di pericolo".

“Sul viadotto strada statale 17 sono appena cominciati lavori importanti di messa in sicurezza antisismica nell’ambito dei quali è prevista la installazione di reti per evitare la caduta di frammenti”, dicono esponenti di Strada dei Parchi Spa, la concessionaria delle autostrade laziali e abruzzesi A24 e A25, dopo il distacco dei calcinacci.

La società ha inviato sul posto i propri tecnici per fare delle verifiche. 

In relazione ai lavori, sottolineano da Sdp, si tratta di un intervento importante anche con l’utilizzo di grossi mezzi che prevede la demolizione dell’impalcato. 

“I lavori rientrano nel piano di messa in sicurezza antisismica finanziato con i 192 milioni di euro inserito nel decreto Genova e sbloccati solo in parte”. (a.c.p.-b.s.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui