• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CALCIO: ''FATTORI'' A 7 MILA,
PREFETTURA DICE NO
CHIODI: ''SEVERITA' MI PREOCCUPA''

Pubblicazione: 13 giugno 2013 alle ore 20:46

Il presidente dell'Aquila Calcio Corrado Chiodi
di

L’AQUILA - La prefettura dell’Aquila ha scritto al Comune rimpallando all’amministrazione la decisione di non poter ampliare la capienza dello stadio “Fattori” a 7 mila spettatori in vista della finale di ritorno dei play off di Seconda Divisione tra L’Aquila e Teramo.

A confermarlo ad AbruzzoWeb è il presidente dell’Aquila Calcio, Corrado Chiodi, intervistato nello stand di questo giornale presso il terzo Salone della Ricostruzione.

“Da come stanno andando le prevendite prevedevamo molti molti più spettatori, almeno 7 mila - dice il presidente - Purtroppo non ce lo consentono e siamo molto dispiaciuti anche perché potevamo sorpassare di gran lunga il Teramo, dove c’erano 5.400 persone”.

Se ancora non sono stati portati a termine gli adempimenti per poter aumentare la capienza è inutile riconvocare la Commissione provinciale dei pubblici spettacoli per parlarne: questo il ragionamento della missiva arrivata dalla prefettura.

“Ne eravamo consapevoli - spiega Chiodi - speravamo solo che in un’occasione così importante e particolare ci fosse un po’ più di tolleranza ma non c’è stata e probabilmente non ci sarà neanche in futuro”.

“Mi preoccupo non solo per domenica ma per l’inizio del campionato prossimo - prosegue - se queste sono le condizioni saranno veramente guai. Di giocare allo stadio di ‘Acquasanta’, infatti, non se ne parlerà prima di dicembre, mentre se il ‘Fattori’ non avrà le giuste referenze rischiamo di non poter iscrivere la squadra se non giocando fuori provincia”.

Quanto alla partitissima che potrebbe sancire dopo dieci anni il ritorno dell’Aquila in terza serie, “Spero nei miei ragazzi, li trovo ogni giorno più in forma, motivati e orgogliosi. Secondo me daranno il massimo del massimo, consapevoli del carico di responsabilità che portano sulle spalle - conclude Chiodi - Hanno dato più di quello che potevano nelle ultime gare, mi auguro che quella di domenica sia quella decisiva per fare il grande passo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui