• Abruzzoweb sponsor

CALCIO: L'AQUILA-TERAMO SU MAXISCHERMO; PIETRUCCI, ''UN DOVERE PER CHI E' SENZA BIGLIETTO''

Pubblicazione: 16 giugno 2013 alle ore 00:01

Pierpaolo Pietrucci

L'AQUILA - "Era giusto permettere ai tifosi che non potranno entrare al 'Fattori' di vivere questo momento storico per la nostra città vicino allo stadio, nel cuore pulsante di questa giornata".

Soddisfattissimo il capo di gabinetto dell'amministrazione comunale dell'Aquila, Pierpaolo Pietrucci, per aver spostato dalla Villa Comunale al piazzale antistante l'auditorium del Parco del Castello il maxischermo con la diretta dell'emittente locale in digitale terrestre LAqTv, 'acchittato' in occasione della finale di ritorno play-off di Seconda Divisione Lega Pro fra L'Aquila e Teramo (1-0 per gli aquilani domenica scorsa), in programma oggi allo stadio 'Tommaso Fattori', che ha il limite dei 5mila posti, per consentire a chi non ha il biglietto di guardare l'incontro insieme agli altri tifosi aquilani.

"Non è stato semplice - ammette Pietrucci - ma abbiamo volito raccogliere l'istanza della cittadinanza e della tifoseria che volevano stare vicino alla squadra in un luogo più vicino, in un luogo in cui batterà il cuore di 5mila tifosi. Inutile nascondere la gioia per aver saputo organizzare in breve tempo qualcosa che si spera resterà nella storia della nostra città".

"Senza però la stretta collaborazione con il sindaco Massimo Cialente, la questura dell'Aquila, il capo di gabinetto della questura Nicola Zupo, del Club alpino italiano (Cai) che al grido di 'Forza L'Aquila' ha accettato di dare un grande contributo operativo, nonostante la concomitanza con un altro evento a loro assegnato proprio all'Auditorium del Parco, tutto questo non sarebbe stato possibile".

"Ora vogliamo stare tutti al fianco dell'Aquila Calcio - conclude Pietrucci - dopo una settimana molto dura nella quale la società, i tifosi e la cittadinanza hanno dimostrato un grande attaccamento ai colori rossoblù e neroverdi. Con buon senso e senza eccessive rigidità e con il modus operandi di questa amministrazione si è fatto qualcosa di speciale per gli aquilani. Sono sicuro che non ci saranno problemi di sorta, ma soltanto una grande voglia di vincere". (r.s.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui