CALCIO: L'AQUILANO MARCO IANNI SULLA PANCHINA DEL
CHELSEA, ''NON AVREI POTUTO CHIEDERE DI MEGLIO''

Pubblicazione: 12 agosto 2018 alle ore 12:04

Marco Ianni
di

L'AQUILA - È iniziata l'era di Maurizio Sarri al Chelsea, un'avventura che parla anche aquilano.

Nello staff di Sarri già ai tempi del Napoli, il 36enne aquilano Marco Ianni, affiancherà l'allenatore dei Blues fino alla scadenza del contratto, come anticipato nei mesi scorsi da AbruzzoWeb.

A renderlo ufficiale con una foto postata sui social è lo stesso Ianni, figlio di Paolo, nome legato indissolubilmente all’Aquila Calcio.

Il giovane, che ha scelto di smettere con il "pallone giocato", da centrocampista centrale, a 32 anni, è il secondo assistente di mister Sarri e con lui è volato in Inghilterra per questa nuova esperienza.

"Non avrei potuto chiedere di meglio, in cinque anni sono arrivato in una delle squadre più blasonate del calcio inglese, sono molto soddifatto del mio percorso", ha commento Ianni ad AbruzzoWeb.

Dopo aver passato due anni, prima a Cosenza e poi a Campobasso, con Roberto Cappellacci, possibile nuovo allenatore dei rossoblu, Ianni è arrivato nel Napoli di Sarri con cui "si è instaurato un bel rapporto professionale e umano".

"Da quello staff siamo partiti in 5 alla volta dell'Inghilterra, questo ha portato a un'importante continuità lavorativa, fondamentale per creare un'unità di intenti e obiettivi, lavorare così è anche più semplice, perché conosci gia pregi e difetti di ognuno e sai come affrontare le piccole difficoltà".

Avendo vissuto sin da piccolo la realtà italiana, l'aquilano è rimasto molto colpito da alcune sostanziali differenze tra il modo di fare calcio "nostrano" e quello inglese: "Ci sono pro e contro ovviamente, ma gli inglesi hanno delle strutture a cui tengono molto, sono attenti a ogni dettaglio, questo non solo negli ambienti di alto livello, ma anche nelle realtà più piccole, il che rende l'ambiente sano e un'ottima immagine all'esterno", ha aggiunto.

Tra i tanti impegni della stagione il 36enne non sa quando potrà rientrare nella "sua L'Aquila": "Appena avrò un po' di tempo libero tornerò, ma non sarà facile perché ci sono veramente tantissimi appuntamenti in vista, ma non vedo l'ora di riabbracciare la città, la mia famiglia e i miei amici", ha concluso. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

CALCIO: ANCHE UN AQUILANO SULLA PANCHINA DEL CHELSEA INSIEME A MISTER MAURIZIO SARRI

di Alessia Centi Pizzutilli
L'AQUILA - Anche l'aquilano Marco Ianni potrebbe andare al Chelsea insieme all'allenatore Maurizio Sarri, che sarebbe già pronto ad occupare la panchina dei Blues. Ianni, classe 1982, ha lasciato il capoluogo abruzzese, dove ha militato nelle giovanili... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui