Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CALCIO: LEGA PRO, TERAMO IN CRISI,
TENSIONE TRA ULTRA E SOCIETA'

Pubblicazione: 18 marzo 2017 alle ore 13:33

Luciano Campitelli

TERAMO - Momenti di tensione questa mattina durante l'allenamento del Teramo calcio nell'impianto sportivo dell'Acquaviva per l'irruzione sul campo di una quindicina di ultrà che hanno rivolto parole offensive al patron Luciano Campitelli e al direttore generale Gianluca Scacchioli.

Il blitz è durato poco. Sarebbe scaturito dal presunto rientro nei ranghi societari, smentito dalla società, dell'ex direttore sportivo Marcello Di Giuseppe, squalificato per 4 anni in relazione alla presunta combine del campionato 2014-2015 nella partita che il Teramo vinse a Savona per 2-0 e che valse la promozione anticipata in Serie B, poi revocata dalla giustizia sportiva.

Gli ultrà hanno poi tenuto 'a rapporto' anche la squadra, facendo intendere che non tollereranno più atteggiamenti remissivi in campo.

All'Acquaviva sono intervenuti subito i Carabinieri e poi gli agenti della Digos: sono stati identificati sei tifosi nei confronti dei quali non sono esclusi provvedimenti amministrativi.

Sull'episodio è intervenuta con una nota la società che, oltre alla ferma condanna di "ogni forma di atto violento o intimidatorio nei confronti dei propri tesserati", ribadisce che "Di Giuseppe non può ricoprire alcun incarico federale all'interno della stessa avendo una squalifica in corso, come peraltro già chiarito nei giorni scorsi".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui