• Abruzzoweb sponsor

CALCIO: PAOLO ROSSI A PESCARA, ''IN EUROPA SIAMO INDIETRO, SOLO LA JUVENTUS AL LIVELLO DELLE BIG''

Pubblicazione: 04 giugno 2019 alle ore 11:47

PESCARA - "Nel calcio europeo effettivamente le nostre formazioni sono un po' indietro. Un volta eravamo competitivi su tutti i fronti e oggi lo siamo un po' meno. La Juventus che in Italia è quella società che dispone anche più di altre di una parte economica finanziaria importante può reggere il confronto a livello europeo con quei sei, sette club fortissimi come Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Psg, Manchester City e United, squadre che tutti gli anni hanno l'ambizione di vincere, e per vincere effettivamente fanno di tutto e acquistano giocatori importanti". 

Lo ha detto 'Pablito' Paolo Rossi, campione del mondo con l'Italia nel 1982, a margine di un evento organizzato dalla Fater Spa al Teatro Massimo Di Pescara, parlando della Nazionale di Roberto Mancini, intervenuto a Pescara ad una premiazione di studenti, il "Digital Gym", il corso multimediale interattivo che Fater spa ha messo a disposizione degli alunni di alcune scuole medie abruzzesi.

"La Juventus lo scorso anno con l'acquisto di Cristiano Ronaldo pensava di fare il salto di qualità - sostiene - ma vincere non è semplice, e sono spesso i dettagli a fare la differenza, ma la Juventus rimane competitiva in campo europeo, mentre le altre sono un po' in ritardo e per questo ci auguriamo che Roma, Inter, Milan, Napoli ci arrivino presto, perché sono club storici. Quest' anno le finali europee sono state tutte inglesi e questo anche perché in queste società ci sono più denari da spendere. La rilevanza finanziaria, grazie a più diritti ed entrate, porta anche a questo e a più possibilità di comprare giocatori di qualità". 

"Per l'Italia vedo oggi un rinnovato entusiasmo. La nostra Nazionale sta riprendendo quota e Mancini è stato bravo e sta facendo davvero un ottimo lavoro. Adesso abbiamo una generazione di sette, otto calciatori davvero bravi, e quindi dobbiamo puntare su di loro per i prossimi anni perché questi ragazzi che hanno poco più di vent'anni, ma hanno già dimostrato un grande valore, fa sì che si possa davvero contare su di loro. Io sono davvero ottimista su questa Nazionale che potrà fare davvero bene", ha aggiunto Paolo Rossi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui