• Abruzzoweb sponsor

CALCIO PROMOZIONE, L'AQUILA SBANCA ATRI: 1-0 GRAZIE A LA SELVA

Pubblicazione: 13 ottobre 2019 alle ore 18:24

ATRI - All'Aquila basta un acuto di La Selva per piegare la resistenza del Real 3C Hatria cogliendo così la seconda vittoria esterna della stagione. 

Nel 4-3-3 di partenza Cappellacci deve fare a meno di capitan Di Francia, sostituito al centro della difesa da Santarelli con la fascia che va al braccio di Zanon.

Terzini agiscono Campagna e Marchetti, in mediana Morra, De Marco e Di Norcia, davanti La Selva, Maisto e Di Benedetto al rientro dopo la squalifica.

L'Aquila si fa vedere in avanti al settimo: incursione di La Selva sulla sinistra, ingresso in area ma battuta debole bloccata senza affanni da Pelusi.

Ancora rossoblù propositivi al quarto d'ora: verticalizzazione a pescare Maisto in area, la punta pur marcata riesce ad agganciare ma poi si allunga troppo la sfera ed è anticipato dall'uscita di Pelusi.
Continua la pressione aquilana; al ventiduesimo traversone dalla destra di Di Norcia e colpo di testa di Maisto centrale bloccato da Pelusi.

Il possesso palla rossoblù trova concretizzazione al ventinovesimo: Zanon apre a destra premiando lo scatto di Campagna, cross di prima intenzione e piattone vincente di La Selva che batte Pelusi.

Sul finire della frazione fraseggio insistito dell'Aquila, Campagna trova un varco nella difesa atriana e si incunea in area, servizio per l'accorrente La Selva che da buona posizione manca la finalizzazione.

La ripresa inizia con una ottima occasione per i rossoblù: Di Norcia libero sulla destra entra in area e prova il tiro, sfera che scheggia il palo lontano e si perde sul fondo.

Al settimo si fa vedere il Real 3C Hatria: Assogna si fa spazio tra Santarelli e Zanon e prova il tiro, debole e bloccato da Ranalletta.

La ripresa scorre senza particolari sussulti fino al trentatreesimo quando il neo entrato Pizzola scalda i guantoni di Pelusi con un bel destro a giro indirizzato sul primo palo.

Sul ribaltamento di fronte pericoloso il Real 3C Hatria: errore in disimpegno di Zanon, D'Agostino in area prova a fare suo il pallone ma viene anticipato dalla chiusura in angolo di Santarelli.

Nel finale la girandola di cambi operata da Cappellacci (dentro Romano, Rampini, Massaroni ed Alfonsi al posto di Santarelli, La Selva, Di Norcia e De Marco) serve a blindare il risultato.

La partita non regala ulteriori sussulti e finisce quindi 1-0 per L'Aquila, che continua così la sua marcia nei quartieri alti della classifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui