• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CAMERA DI COMMERCIO: CNA A SANTILLI,
''IN FRETTA LA FUSIONE L'AQUILA-TERAMO''

Pubblicazione: 25 ottobre 2016 alle ore 11:51

Agostino Del Re

L’AQUILA - “Bisogna procedere, e alla svelta, alla fusione tra le Camere di commercio dell’Aquila e di Teramo. Il presidente camerale aquilano, Lorenzo Santilli, proceda alla convocazione con atti espliciti, inserendo questa operazione all’ordine del giorno”.

L’appello è del presidente della Confederazione nazionale dell’artigianato (Cna) del capoluogo, Agostino Del Re.

Sul fronte teramano si è registrato uno stop con la scomparsa del presidente, Giandomenico Di Sante, avvenuta qualche giorno fa, “ma a parte questo, ribadiamo l’importanza di portare a termine con urgenza la fusione: bisogna concludere quanto deciso già nel 2015 nell’incontro generale tra le quattro Camere provinciali. Chieti e Pescara stanno molto avanti, noi siamo fermi”.

Del Re usa la diplomazia, ma lancia dei messaggi ben precisi anche nel dare un parere sulla figura del presidente Santilli, finito nel ciclone per aver tenuto bloccati, secondo alcuni, 900 mila euro di fondi a disposizione per il rilancio e la promozione del turismo, destinati a tre progetti mai partiti: la nascita di una Convention bureau all’Aquila, la valorizzazione dei cunicoli di Claudio, ad Avezzano, e un percorso legato alla figura di Ovidio, a Sulmona.

“Bisogna capire se la rappresentanza è all’altezza del ruolo che svolgiamo, non si può credere che gli asini volino, la Camera è una struttura importante e ci vogliono competenze - premette - Santilli si impegni a definire la fusione, dia prova della sua esecutività”.

Vale a dire, “come Cna chiediamo i fatti, se uno non è all’altezza dovrebbe fare autocritica, i rilievi che vengono rivolti al presidente Santilli hanno o no fondatezza? Si interroghi e lo dica. Ma lui rifiuta qualsiasi contatto, non lo può fare perché ha la responsabilità della rappresentanza”.

“Non sono in discussione le persone, ma i fatti parlano chiaro - aggiunge ancora - La Cna insiste sull’accelerazione della fusione, Santilli è in grado di portarla a termine? Si deve recuperare il tempo perduto, sennò perdiamo il treno”.

Come ultima criticità, “se Santilli mollasse e fosse sfiduciato si rischierebbe il commissariamento. Chi andrebbe a fare il presidente in questa situazione?”. (alb.or.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

CAMERA DI COMMERCIO L'AQUILA: BLOCCATI 900 MILA EURO PER TRE PROGETTI MAI PARTITI

L’AQUILA - Novecentomila mila euro di fondi della Camera di commercio dell’Aquila, per il rilancio e la promozione del turismo, bloccati. Soldi destinati a tre importanti progetti, mai partiti: la nascita di una Convention bureau all’Aquila,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui