• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CAMPER IN FIAMME A PESCARA: CANE CARBONIZZATO, IPOTESI DOLO

Pubblicazione: 02 ottobre 2018 alle ore 12:11

PESCARA - Un camper ha preso fuoco ieri sera, intorno alle 19,30 a Pescara in via Monte Balzo, una traversa di via Rigopiano e nell'incendio è morto carbonizzato Jack un cucciolo di  cane setter di soli 4 mesi rimasto intrappolato all'interno.

Insieme al cucciolo c'era anche la sua padrona che è riuscita a sfuggire alle fiamme.

Un episodio che poteva trasformarsi in tragedia, dal momento che all'interno del camper c'erano due bombole del gas che sarebbero potute esplodere.

Come riportato dal quotidiano Il Centro il mezzo stazionava da tempo in quella zona e c'erano stati da luglio una serie di esposti da parte dei condomini che avevano scritto al Comune, alla Asl, alla polizia municipale, chiedendone la rimozione.

A una delle ultime segnalazioni per i problemi igienico-sanitari, questa è stata la risposta della Asl: "Si prende atto che il mezzo è stato dichiarato privo di assicurazione e non funzionante, pertanto non consente lo spostamento dello stesso, le acque di scarico derivanti dal servizio igienico all'interno del caravan vengono fatte confluire in un tombino in prossimità del mezzo. Si comunica che il degrado urbano rappresentato non rientra nelle competenze del servizio di igiene e sanità pubblica".

Il proprietario del mezzo è un uomo che lavora come "parcheggiatore" all'ospedale di Pescara e viveva lì insieme alla compagna e al cane.

L'uomo era sottoposto a regime di libertà vigilata e aveva l'obbligo di permanenza nelle ore notturne.

Sul posto i Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme ed effettuato i primi rilievi del caso, con l'ausilio di due pattuglie della volante della Polizia, che sono già al lavoro insieme alla Scientifica per ricostruire l’accaduto ed appurare quale sia l’origine dell’incendio, che secondo i due occupanti sarebbe dolosa.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui