• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CAMPLI: STIRERIA DI MOLVIANO, MARIANI, '' LA REGIONE FARA' LA SUA PARTE''

Pubblicazione: 20 settembre 2018 alle ore 17:10

CAMPLI - "La chiusura della stireria Ferdi di Molviano va assolutamente scongiurata". Così, in una nota, il consigliere regionale Sandro Mariani, assicura l'impegno della Regione per salvaguardare i lavoratori della stireria Ferdi di Molviano, piccola frazione di Campli (Teramo). 

"Campli non può permettersi di perdere 50 posti di lavoro per un’azienda sana che da quanto mi viene riferito ha problemi di management - aggiunge Mariani -. Sarebbe una sciagura per le famiglie dei lavoratori, molti delle quali donne che lavorano nella stireria da decenni. Queste persone rischiano di ritrovarsi a 50 anni disoccupate, con difficoltà a ricollocarsi e molto lontane dal raggiungere l’età pensionabile". 

"La stireria - continua - è una delle pochissime realtà occupazionali rimaste nel territorio di Campli e per le frazioni minori del comune rappresenta un importante presidio occupazionale. La chiusura metterebbe in ginocchio le famiglie ed anche la piccola economia locale. Ho sentito questa mattina personalmente il Presidente della Giunta, Giovanni Lolli, che si è detto disponibile a incontrare la proprietà e il sindacato Filctem Cgil, per capire la vicenda e concordare delle azioni condivise". 

"Sono vicino ai lavoratori - conclude - e il mio auspicio è che insieme si possa salvaguardare tutti i posti di lavoro".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui